Photofestival 2020
Photofestival 2020

CENTRO ROMANO DI FOTOGRAFIA E CINEMA

Venerdì 29 Nov 2019 Ore 18:00

2001 TRA KUBRICK & CLARKE.
GENESI, REALIZZAZIONE E PATERNITÀ DI UN CAPOLAVORO.

Presentazione libro di

FILIPPO ULIVIERI E SIMONE ODINO

La storia della creazione di 2001: Odissea nello Spazio come non è mai stata raccontata.

Il Centro Romano di Fotografia e Cinema ospita la presentazione del libro 2001 tra Kubrick & Clarke: Genesi, realizzazione e paternità di un capolavoro.
Il libro racconta per la prima volta in modo completo l’odissea tecnica e artistica di Stanley Kubrick e Arthur C. Clarke per immaginare e creare 2001: Odissea nello Spazio.

Grazie a fonti d’archivio inedite, tra cui le bozze della sceneggiatura di Clarke e il carteggio epistolare tra i due artisti, il libro rivela particolari fino a oggi sconosciuti sulla scrittura, la realizzazione e la promozione del film, fornendo anche un vivido ritratto delle personalità di Kubrick e Clarke.

2001 tra Kubrick & Clarke offre così il racconto definitivo della creazione del più grande film sullo spazio, l’origine della specie umana e il suo destino tra le stelle.

LA STORIA DELLA REALIZZAZIONE DI 2OO1: ODISSEA NELLO SPAZIO È TANTO EPICA QUANTO GLI EVENTI NARRATI DAL FILM – E FINORA ALTRETTANTO MISTERIOSA.

Nel 1964, concluso Il Dottor Stranamore, Stanley Kubrick era incerto su come bissare il successo appena ottenuto e stava considerando i temi più caldi del momento; solo quando incontrò Arthur C. Clarke si decise per un film di fantascienza. Occorsero tuttavia più di quattro anni perché 2OO1: Odissea nello Spazio arrivasse sugli schermi: un titanico sforzo produttivo e creativo, costellato di ripensamenti, esperimenti, colpi di genio, debiti, litigi, minacce, esaurimenti nervosi e prove di forza.

Attingendo a fonti inedite, tra cui i documenti di produzione del film e il carteggio tra lo scrittore e il regista, 2OO1 tra Kubrick e Clarke racconta per la prima volta in modo completo l’odissea tecnica e artistica dei due autori, getta luce sulla loro relazione altalenante e rivela particolari finora sconosciuti sulla nascita e la realizzazione del “proverbiale buon film di fantascienza”, il primo e il più grande film sullo spazio, l’origine della specie umana e il suo destino tra le stelle.

Centro Romano di Fotografia e Cinema
Via di Pietralata 157 Roma
www.centroromanodifotografia.com

Post correlati