da Canon

 

L’obiettivo CN7x17 KAS S è stato creato per il mondo della produzione televisiva, un ambiente dinamico e in movimento per il quale gli obiettivi cine formato Super 35mm convenzionali non sono sempre adatti. Il nuovo obiettivo cine, con unità servo, combina la decennale e impareggiabile esperienza di Canon nella progettazione ottica broadcast con le tecnologie derivanti dagli zoom cinematografici ad alte prestazioni. Questo garantisce qualità, versatilità e maneggevolezza senza precedenti.

Con una lunghezza focale “best-in-class” di 17-120 millimetri (escursione zoom 7x), l’ottica è stata progettata per rispondere alle esigenze in continua evoluzione degli operatori dei tradizionali ambienti broadcast che richiedono funzionalità e praticità operativa, pur mantenendo i vantaggi dei rinomati obiettivi Canon cinema.

L’obiettivo è disponibile sia con innesto Canon EF (CN7x17 KAS S / E1) sia con innesto PL standard (CN7x17 KAS S / P1).

CN7x17 KAS S

Costruito con elevatissimi standard ottici, l’obiettivo “cine-servo” supporta riprese con risoluzione 4K e un numero T minimo di 2,95, fornendo la versatilità necessaria per coprire una gamma straordinaria di situazioni di ripresa per un obiettivo di questo tipo. L’unità servo lo rende ideale per l’uso in produzioni mobili come i documentari, mentre l’ergonomia avanzata e le dimensioni contenute, tipiche delle ottiche portatili, forniscono lo stesso feeling di utilizzo delle ottiche tradizionali broadcast, consentendo lunghe riprese più comode. Il funzionamento ad alta velocità di zoom, diaframma e messa a fuoco consente agli operatori di rispondere rapidamente ai mutamenti della scena, mentre l’opzione a bassa velocità sullo zoom offre un controllo fluido e preciso. Infine, l’avvio immediato consente di non perdere nemmeno un istante nelle situazioni più dinamiche.

 

L’obiettivo può essere utilizzato tranquillamente anche su treppiede, come ad esempio nel caso di riprese in studio. Zoom, messa a fuoco e diaframma possono infatti essere tutti comandati utilizzando i controlli Canon, fornendo così una soluzione pratica e precisa per la verifica dei parametri, senza la necessità di operare sull’ottica. Grazie all’encoder output a 16bit, quest’obiettivo può anche essere utilizzato nelle soluzione di Virtual studio.

 

CN7x17 KAS S con unità servo è user-friendly ed è stato progettato per garantire elevati livelli di robustezza e affidabilità, anche negli ambienti broadcast più sfavorevoli, combinando al tempo stesso alta qualità ottica e una costruzione adatta ad ogni ambiente operativo.

 

CN7x17 KAS S

 

Come parte del sistema Cinema EOS, l’obiettivo è adatto anche ad un uso su un set cinematografico. L’unità servo facilita uno stile di ripresa mobile difficile da ottenere con molti obiettivi cinematografici esistenti, ma può anche essere rimossa completamente se si preferisce operare come con una normale ottica cinematografica.

La re-installazione dell’unità servo è rapida e semplice e non richiede allineamenti delle posizioni delle ghiere. Inoltre, il supporto per accessori standard, tra cui unità follow focus e matte box, fornisce una soluzione davvero versatile.

 

Compatibile con una vasta gamma di videocamere, CN7x17 KAS S supporta la trasmissione dati tra obiettivo e videocamera. La versione con innesto EF utilizza il sistema proprietario Canon, mentre la variante PL è la prima della serie Cinema EOS a supportare la tecnologia Cooke’s / iTechnology. Infine è supportata anche la comunicazione seriale a 12 pin.

Post correlati