Canon arricchisce la gamma di display di riferimento con il lancio di DP-V3120 da 31. Questo display offre una qualità dimmagine ottimale grazie a unelevata luminosità di 2.000 cd/m², un rapporto di contrasto pari a 2.000.000:1, una riproduzione accurata e coerente, unampia gamma cromatica e una ricca serie di funzioni di monitoraggio HDR. DP-V3120 è quindi il display perfetto per i professionisti che desiderano creare eccellenti contenuti High Dynamic Range.

Elevata luminosità pari a 2.000 cd/m² con rapporto di contrasto di 2.000.000:1

DP-V3120 offre unelevata luminosità pari a 2.000 cd/m², supportata dallinnovativo sistema di retroilluminazione progettato da Canon. Questo sistema consente al display di offrire un nero minimo di 0,001 cd/m² e un eccezionale rapporto di contrasto di 2.000.000:1 per una riproduzione accurata delle zone luminose e in ombra. Il tutto è reso possibile grazie ai LED controllati da un algoritmo di precisione e allelaborazione avanzata dellimmagine. Il sistema di retroilluminazione integra anche un meccanismo di raffreddamento di nuova generazione, che assicura costantemente unelevata luminosità con un funzionamento silenzioso, ideale per un grading accurato. Infine, questo sistema prevede limpiego di una serie di sensori e della tecnologia di correzione automatica intelligente che mantiene invariato ogni dettaglio dellimmagine durante la riproduzione.

Pensata per rispondere alle esigenze di produzione

DP-V3120 supporta sia i convenzionali valori di gamma ITU BT.1886 2.2, 2.4, 2.6 sia gli standard HDR Electro-Optical Transfer Functions (EOTF) SMPTE ST.2084 e ITU-R BT.2100 (HLG). Il display supporta inoltre gli spazi colore BT.2020 e DCI-P3 per una riproduzione cromatica fedele e coerente in grado di soddisfare le esigenze di produzione SDR e HDR.

Questo nuovo monitor va oltre le specifiche Dolby Vision, che includono General Monitor Specifications e Grey Scale Reproduction, definite per soddisfare le esigenze dei processi di post-produzione certificati Dolby Vision. In questo modo, Canon dimostra ancora una volta la propria capacità di supportare la produzione efficiente di contenuti video HDR e di soddisfare le esigenze specifiche dei flussi di lavoro di produzione.

Funzionalità e operatività elevate

DP-V3120 soddisfa le esigenze di eccellenza ed efficienza dei flussi di produzione 4K HDR offrendo una gamma di funzioni avanzate per il monitoraggio HDR che consentono di visualizzare i parametri del segnale HDR, come il bianco di riferimento HDR, i livelli del segnale e la luminosità dellimmagine per lottimizzazione del segnale stesso. Linterfaccia 12G-SDI consente di supportare unimmagine 4K tramite un unico cavo SDI. Grazie alle sue quattro interfacce 12G-SDI, il display può gestire fino a quattro ingressi di segnali 4K per la visualizzazione di quattro diverse immagini contemporaneamente oppure di una sola immagine 4K, alternando lingresso desiderato. Inoltre, i quattro terminali 12G-SDI permettono di gestire un unico ingresso di segnale 8K.

DP-V3120 supporta anche i nuovi codici Video Payload ID, per lidentificazione delle caratteristiche di trasferimento del segnale, e una funzione di impostazione automatica, che consente di commutare automaticamente le impostazioni del display. Infine, il display può essere controllato da remoto tramite connessione LAN che permette di accedere ai comandi del menu, alle impostazioni e ai collegamenti da altri monitor, oltre che alle impostazioni del display e alle informazioni sul segnale.

Oggi vengono anche annunciati EOS C500 Mark II, videocamera Cinema EOS di nuova generazione, lobiettivo broadcast Canon CJ15ex4.3B che, insieme a DP-V3120, saranno esposti per la prima volta presso lo stand Canon (Padiglione 12, Stand D60) a IBC 2019, dal 13 al 17 settembre. DP-V3120 sarà disponibile da novembre.

Per ulteriori informazioni sullinnovativo kit Canon in lancio a IBC 2019 consultare:
https://www.canon.it/pro/news/ibc-2019-new-products/

Caratteristiche principali di DP-V3120:

Luminosità di 2.000 cd/m² sullintero schermo
Riproduzione del livello di nero pari a 0,001 cd/m²
Supporto EOTF standard HDR (SMPTE ST 2084 / ITU-R BT.2100)
Ampia gamma cromatica, inclusi DCIP3, ITUR BT.2020
Funzionamento silenzioso
Ampia gamma di strumenti di monitoraggio HDR
Interfaccia 12G-SDI / HDMI 2.0

Post correlati