Cdp Canon

Canon presente in due categorie della A List di CDP

Le iniziative ambientali di Canon sono state riconosciute da CDP[1], organizzazione ambientale internazionale non-profit con sede nel Regno Unito, negli ambiti del cambiamento climatico e della sicurezza idrica, premiate con l’ammissione nella A List di entrambe le categorie.

CDP premia gli sforzi delle grandi aziende, in tutto il mondo, volti a contrastare il cambiamento climatico. Le valutazioni si basano sulle informazioni raccolte attraverso questionari inviati alle società riguardo a temi quali il cambiamento climatico e la sicurezza idrica. È la seconda volta che Canon conquista un posto nella A List della categoria dedicata al cambiamento climatico, dopo il risultato ottenuto nel 2016, e per la prima volta figura nella categoria relativa alla sicurezza idrica.

In linea con la sua visione Action for Green, introdotta nel 2008, Canon si è posta l’obiettivo di raggiungere un equilibrio equo tra il miglioramento dello stile di vita e la protezione dell’ambiente. Avendo come obiettivi principali la realizzazione di una “Società a basse emissioni di CO2” e di una “Circular resource society”, l’“Eliminazione di materiali pericolosi” e “Una società in armonia con la natura”, Canon si impegna a integrare questi sforzi nelle pratiche aziendali e applicarli all’intero ciclo di vita del prodotto.

Canon ha fissato l’obiettivo di ridurre annualmente le emissioni di CO2 del 3% per ogni prodotto. Nel 2019, l’azienda ha realizzato una riduzione totale del 40% e una riduzione media di circa il 4,7% all’anno per il periodo dal 2008 al 2019. Ha anche raggiunto gli obiettivi di gestione delle risorse idriche mediante misure quali il mantenimento di un sistema a ciclo chiuso delle acque reflue presso i siti di produzione. Inoltre, i dati Canon sulle emissioni di gas serra, sull’utilizzo di energia e sul consumo idrico sono ulteriormente comprovati da terze parti. In virtù di questi programmi e degli sforzi in essere, Canon ha ricevuto importanti riconoscimenti e ha ottenuto l’ammissione nell’A List di CDP per entrambe le categorie già citate.

Con Action for Green, Canon intende creare una società che promuova rispetto per l’ambiente e uno stile di vita bilanciato grazie alle innovazioni tecnologiche e a una maggiore efficienza delle risorse. Canon si impegna a ridurre l’impatto sull’ambiente per l’intero ciclo di vita del prodotto insieme a clienti e partner, tenendo fede così alla sua visione ambientale.

 

[1] Fondata nel Regno Unito nel 2000. Per conto di organizzazioni quali investitori istituzionali e grandi aziende di consumo, CDP supporta un sistema globale unico in cui le imprese e le città misurano, divulgano, gestiscono e condividono importanti informazioni ambientali. Nel 2020, più di 515 investitori istituzionali che controllano un totale di 106 mila miliardi di dollari americani e più di 150 aziende di consumo con un potere d’acquisto di 4 mila miliardi di dollari americani hanno utilizzato la piattaforma CDP per ricercare informazioni sull’ambiente e un numero record di 9.600 imprese corporate ha risposto a queste domande.