Canon si conferma, per il secondo anno consecutivo, Digital Imaging Partner del Festival internazionale di fotografia Cortona On the Move. Dal 12 luglio al 30 settembre prende vita nella splendida cornice toscana un fitto programma di iniziative, per le quali Canon consolida ed estende il suo impegno. Un festival che celebra i protagonisti della fotografia contemporanea e coinvolge intensamente il mondo dei professionisti, ma che al tempo stesso si propone di appassionare e far riflettere anche tutti coloro che amano la narrativa per immagini.

La collaborazione fra Canon e il Festival di Cortona si concretizza in quattro grandi progetti:

Premio Canon Giovani Fotografi

A 20 anni dalla sua prima edizione, torna il Premio Canon Giovani Fotografi, un’iniziativa che ha contribuito a far crescere alcuni talenti della fotografia italiana. Sono molti, infatti, i professionisti e gli autori di successo che hanno partecipato alle passate edizioni, dimostrando fin da subito di avere attitudine e tecnica. L’iniziativa di Canon approda al Festival con un grande evento di premiazione nella serata del 14 luglio unitamente all’esposizione della mostra dedicata ai progetti vincitori delle categorie fotografia e multimedia. Il premio offrirà una preziosa vetrina di contatto per i più giovani appassionati con illustri photo editor proprio nell’ambito della 8° edizione di Cortona On Move.

Cortona On The Move SUMMER SCHOOL

Il festival raccoglie un ricco calendario di workshop in collaborazione con Canon Academy. Si tratta di occasioni uniche in cui apprendere tecnica e creatività da alcuni fra i grandi protagonisti della fotografia contemporanea. Per l’edizione 2018 sono previsti cinque workshop tenuti da professionisti Canon Ambassador, di fama nazionale e internazionale, per la durata di due giorni ciascuno. L’atmosfera stimolante del festival renderà più speciale e immediato l’apprendimento e dunque, per ognuno di questi workshop, Canon offrirà a cinque studenti di fotografia, provenienti da diversi istituti italiani, la possibilità di partecipare gratuitamente con l’obiettivo di offrire nuove opportunità di crescita professionale.

I primi workshop di Cortona On The Move Summer School si terranno in occasione delle giornate inaugurali del festival – dal 14 e15 luglio – : ‘La fotografia documentaria e la giusta distanza’ tenuto da Jérôme Sessini e ‘Laboratorio multimediale’ con Magnus Wennman. Nel mese di settembre invece si annoverano: ‘Responsible storytelling’ con Simona Ghizzoni (1-2 settembre); ‘A geometry of disorder. Tecniche di illuminazione applicate al ritratto’ con Paolo Verzone (22-23 settembre) e ‘Fotografia di scena. Creare un’immagine all’interno di una più ampia narrazione’ con Guia Besana (29-30 settembre).

Cortona on The Move OFFICINA DI STAMPA

Per l’edizione di quest’anno arriva una novità interamente dedicata al mondo della stampa. La storica sede dell’associazione culturale Cortona On the Move, posizionata in un antico edificio al centro di Cortona, si trasforma in tipografia creativa e d’ispirazione. Inoltre tutte le fotografie di Cortona On The Move saranno stampate con soluzioni, tecnologia e materiali Canon in collaborazione con il laboratorio d’eccellenza Center Chrome di Firenze. Le stampe saranno realizzate con imagePROGRAF PR0-4000, una soluzione grande formato pensata per i settori della fotografia e delle belle arti. Questa tecnologia consente di realizzare stampe dai colori brillanti e di elevata qualità fino alla dimensione di 44 pollici.

ARENA. VIDEO AND BEYOND, Cinema EOS

Il festival internazionale della fotografia si apre al linguaggio multimediale con una sezione espositiva tutta nuova, sviluppata con il supporto tecnico Canon e la direzione artistica di Screen. La sede della mostra si trova presso Palazzo Venuti, edificio storico del XVI secolo, sito in via Nazionale, la via principale di Cortona. Canon è stata pioniere nella diffusione del linguaggio multimediale fin dall’introduzione sul mercato, nel 2008, della fotocamera EOS 5D Mark II, una nuova tecnologia che ha spostato le frontiere della fotografia dall’immagine statica a quella in movimento. L’immagine dinamica e il suono sono diventati così canali da esplorare e da valorizzare anche per i fotografi che fino ad allora si limitavano all’utilizzo dell’immagine fissa. La missione del festival è esplorare i nuovi linguaggi e raccontarne l’evoluzione. Per questo motivo, a dieci anni dal lancio del modello Canon EOS 5D Mark II, il festival ha accolto con entusiasmo la proposta di una nuova sezione dedicata al linguaggio multimediale in collaborazione con Canon.

“Siamo felici di rinnovare la nostra partnership a sostegno della cultura fotografica e multimediale al fianco di questo prestigioso festival, confermando così il nostro impegno in iniziative dall’ elevato valore artistico e culturale. Cortona On The Move rispecchia a pieno la filosofia che anima il nostro brand. Vogliamo supportare tutti coloro che, come noi, amano le immagini e scelgono il linguaggio della comunicazione visiva come strumento artistico e professionale”, commenta Massimiliano Ceravolo, Director di Professional Imaging Group e Consumer Marketing di Canon Italia. “Siamo fieri di supportare Cortona On The Move, offrendo al pubblico del festival le nostre competenze e il nostro ecosistema di soluzioni dedicate al mondo dell’imaging per riuscire a raccontare e documentare lo straordinario o la semplice”.