Aziende, uffici, scuole: garantire accessi sicuri, proteggere dagli utilizzi non autorizzati, semplificare i processi di scansione e di stampa. Epson Print Admin è tutto questo.

Si tratta di un nuovo software in grado di creare un controllo dell’accesso ai sistemi di scansione e di stampa condivisi grazie alla modalità pull printing.

Al contempo i processi vengono semplificati e viene promossa nei confronti degli utilizzatori autorizzati una sensibilità sia nei confronti della riduzione dei costi che della responsabilità ambientale. L’ecosostenibilità deve da un lato entrare e radicarsi nella filosofia di ciascuna azienda, dall’altro sono propri gli utilizzatori finali che una volta responsabilizzati, nelle loro scelte di stampa ( quando stampare e se stampare in bianco e nero o a colori ) che portano poi al reale risparmio, sia delle risorse naturali che del budget aziendale deputato alla stampa dei documenti.

Il software è completamente gratuito fino a due dispositivi, Epson, naturalmente.

Per adeguarsi a qualunque tipo di struttura e numero di utilizzatori, sono disponibili ulteriori licenze per uno, cinque, 20 o 50 dispositivi multifunzioni. Come già anticipato, Epson Print Admin consente agli utenti di sfruttare i vantaggi della pluripremiata tecnologia inkjet per l’ufficio Epson, progettata per aiutare le aziende a ridurre i rifiuti, i consumi energetici, le emissioni di CO2 e di ozono, come descritto nella pagina: https://www.epson.it/make-the-switch

Gli utenti autorizzati potranno tranquillamente usufruire di un ambiente di stampa, scansione e copia sicuro. Una volta eseguita l’autenticazione, i dipendenti usufruiscono di un’interfaccia utente personalizzata su dispositivi compatibili , così da trovare le funzioni di cui hanno bisogno in minor tempo, lavorando più velocemente.

È possibile configurare delle notifiche per informare gli utenti sulla stampa responsabile. In questo modo al momento della creazione di lavori di stampa, l’utente può valutare quando sia necessario stampare nel più economico bianco e nero e quando a colori. Le regole di risparmio sui costi integrate e i flussi di lavoro di scansione personalizzati attivabili tramite il semplice tocco di un pulsante garantiscono alle aziende il pieno controllo della stampa e della scansione dei documenti.

Un’ampia gamma di rapporti e analisi garantisce la massima trasparenza, consentendo alle aziende di personalizzare le regole di stampa per ottenere comportamenti in grado di ridurre costi e sprechi. Quando si tratta di rilevamento e riduzione dei costi di stampa, la possibilità di assegnare codici di fatturazione e associare l’uso della stampante ai centri di costo consente di ottenere una facile gestione del budget.

Riccardo Scalambra, Business Manager Prodotti Ufficio di Epson Italia,, ha dichiarato: “Questo nuovo software si basa sulla nostra strategia di successo per offrire una soluzione end-to-end per le aziende. Con la soluzione Open Platform per le stampanti inkjet da ufficio, quella per la gestione del parco stampanti Epson Device Admin e con il programma a costo copia Print365 per le piccole e medie imprese abbiamo ampliato la gamma di servizi di stampa a valore aggiunto offerti alle aziende con vantaggi in termini di costi e sostenibilità.”

Epson Print Admin già disponibile. Per ulteriori informazioni, basta contattare il rivenditore locale Epson o visitare il sitowww.epson.eu/epa.

Post correlati