Sono aperte fino ad esaurimento dei posti disponibili le iscrizioni al Corso online La fotografia contemporanea: una mappa visuale a cura di Sandro Bini.

Il corso (della durata di 10 ore, al costo di 100 € e aperto al massimo a 10 persone), ha come obbiettivo una mappatura storica e geografica di quelle che sono le principali tendenze, produzioni e autori della fotografia contemporanea, dagli anni ’60 – ’70 fino ad oggi.

Le lezioni si svolgeranno online in diretta streaming, alla presenza del docente, il lunedì dalle 18.00 alle 20.00 per il corso pomeridiano, o dalle 21.00 alle 23.00 per il corso serale, a partire dal 1° giugno.

Sarà inviato un attestato di frequenza a tutti i partecipanti.

Il corso, suddiviso in cinque incontri, si offre come un percorso visuale – orientativo e funzionale – all’interno di quelle che sono le principali caratteristiche e tendenze della fotografia contemporanea. Attraverso una mappatura storica e geografica delle sue estetiche e delle sue tematiche, dagli anni ’60 – ’70 fino ad oggi, saranno presentate e analizzate le principali correnti degli ultimi cinquanta anni e le produzioni di alcuni dei principali fotografi.

Sarà adottata una prospettiva multidisciplinare che collegherà i movimenti e gli autori ai contesti storici e culturali, alle altre discipline scientifiche e umanistiche, e ai principali linguaggi, non solo visivi, della comunicazione sociale e dell’arte contemporanea.

Programma dettagliato a questo link.

Sandro Bini

Fotografo, curatore, docente di fotografia, fondatore e direttore dell’Associazione Culturale Deaphoto di Firenze, si occupa prevalentemente dell’organizzazione e conduzione delle attività didattiche, espositive ed editoriali di Deaphoto.

La sua ricerca fotografica è incentrata sopratutto sull’indagine delle relazioni fra l’uomo e il paesaggio contemporaneo e sulla dialettica critica fra percezione e fruizione dei luoghi, legata alla contestualizzazione della propria esperienza e della propria memoria.

Dal 2009 è curatore del Personal Blog Binitudini / Spazio di riflessioni visive teoriche e pratiche sul gesto fotografico contemporaneo e fondatore di Clic.hè / Webmagazine di fotografia e realtà visuale. Dal 2015 è curatore del Progetto Memories no memories e di Parole di luce / la fotografia alla radio su Novaradio Città futura Firenze, delle rassegne Colazioni con i fotografi e Un tè con i fotografi (dal 2017) e dell’archivio d’autore per parole e immagini Archidiario. Ha partecipato a diverse mostre fotografiche personali e collettive e a numerosi Festival di Fotografia come lettore di portfolio e come conferenziere.

Informazioni e iscrizioni sul corso di Fotografia contemporanea

Web: www.deaphoto.it
Mobile: 338 8572459
Mail: [email protected]

Post correlati