Deaphoto Fotolibro

Deaphoto: workshop “Dal progetto al fotolibro”

Sono aperte fino al 20 Ottobre (o ad esaurimento dei posti disponibili) le Iscrizioni al Workshop di Fiorenza Pinna Deaphoto: “Dal progetto al fotolibro / Come realizzare un Dummy “.

Il Workshop (150 Eu), si svolgerà a Firenze Sabato 24 e Domenica 25 Ottobre c/o Deaphoto Via G.A. Dosio 84/2 Firenze (a 100 mt dalla Fermata Talenti T1 della Tramvia e Bus Ataf n 6) . Il Laboratorio è rivolto a tutti i fotografi e appassionati che sono interessati progettare un prototipo di libro con una delle migliori curatrici e bookdesigner italiane del settore.

Info:  [email protected] / cell: 338 8572459 / In Sede: solo su appuntamento telefonico.

Obbiettivi:

L’obiettivo del Workshop è quello di sviluppare una prima maquette (prototipo di libro), lavorando sulle fasi principali della progettazione: l’editing, la costruzione di una serie di immagini in sequenza, l’impostazione di un layout di base e di uno schema narrativo. Si lavorerà in gruppo, attraverso esempi e attività pratiche.

Programma:

Sabato 24 Ottobre

Introduzione / ore 15-19
1) Fasi principali del processo di bookmaking: un’esperienza continua di scelte e sperimentazione.
2) Analisi dei progetti dei partecipanti e discussione delle possibilità di renderli in formato libro.

Domenica 25 Ottobre

Esercitazione / ore 15-19
1) Traduzione dei progetti personali in maquette .
2) Discussione delle prove realizzate e sviluppo dei progetti di libro in una versione definitiva.

Docente: Fiorenza Pinna è curatrice freelance e book designer focalizzata nella fotografia contemporanea e nell’editoria indipendente. Dal 2009 produce e cura mostre, libri, corsi didattici e seminari in italia e all’estero. Nello stesso anno, con il due Tre Terzi, ha fondato Little big press un progetto libreria dedicato al fotolibro indipendente. Dal 2010 al 2014 ha collaborato con Mia Fair, nel ruolo del responsabile del settore editoriale. Nel 2016 ha iniziato con Corinne Noordenbos Do it with books / Do it Yourself whit Others, una piattaforma di ricerca sul linguaggio visuale e il fotolibro: incontri, conferenze, masterclass e workshop per festival, scuole etc. Tra ile mostre curate: la prima mostra personale in Italia diJoel SternfeldTemporary? Landscape di Massimo Mastrorillo, la mostra collettiva dedicata alla fotografia giapponese Mizu no oto (con Asako Narahashi, Rinko Kawauchi, Lieko Shiga, Yumiko Utsu, Mayumi Hosokura), Lost & found -family photos swept by 3/11 east japan tsunamiLife after zero haour del Collettivo Mastodon , La porta stretta di Massimiliano Tommaso Rezza, Stories di Andy Rocchelli (in collaborazione con Cesura) Equivalenze di Federico Grandicelli, Finisterrae di Michele Palazzi, Fino a qui tutto bene di Gianluca Abblasio. Tra i fotolibri curati e progettati: Index g, di Piergiorgio Casotti e Emanuele Brutti, Hometown di Dragos Hanciu, Where does the white go di Piergiorgio Casotti; Aliqual di Massimo Mastrorillo, Saluti da Pinetamare di Salvatore Santoro, Someteimes I connot smile di Piergiorgio Casotti. Giurata e nominatrice in numerosi concorsi e premi, come il Prix Pictet, il Dummy photobook award Kassel.

Pubblico: fotografi, appassionati, studenti che vogliono realizzare un prototipo di fotolibro (maquette / dummy). Gli studenti sono invitati a portare: stampe su carta normale del progetto (30-40) in doppia copia A4 e A5 Computer portatile / Pen drive. Selezione digitale più ampia delle immagini del progetto (sul pc portatile), quaderno, 30 fogli bianchi di carta A3, forbici, taglierino, scotch di carta, Riga / squadra.

Quota iscrizione: 150 Euro.

Sede del Workshop:  Deaphoto Via G. A. Dosio 84/2 Firenze.
(A 100 mt dalla Fermata Talenti T1 della Tramvia e Bus Ataf n 6)

 

Modalità e Regolamento d’iscrizione

 

Informazioni e iscrizioni

Mobile: 338 8572459
Mail: [email protected]
In Sede: solo su appuntamento telefonico.