unnamed 10 2

Epson: appuntamento a Print4all

Epson partecipa a Print4all: soluzioni per il signage, la fotografia, il tessile e le etichette

Dalle stampanti per piccole e grandi produzioni di etichette ai modelli per il signage e produzione fotografica fino alle macchine a sublimazione per il tessile: con le sue numerose soluzioni, Epson soddisfa le esigenze nei diversi ambiti di applicazione.

Epson partecipa a Print4all (Pad.11, Stand F11 G16), l’evento dedicato al settore della stampa e del converting a 360 gradi, che si svolge presso Fiera Milano dal 3 al 6 maggio prossimi. Per l’azienda giapponese è l’occasione per esporre una gamma di soluzioni che spazia dal packaging al signage fino alla fotografia e alla sublimazione su materiali tessili, a dimostrazione di una varietà e completezza di offerta che la vede operare con successo in tutti i settori dove ci sia qualcosa da stampare. Non solo: è un’opportunità per partecipare di persona e confrontarsi con le novità del mercato.

“Per Epson – sostiene Renato Sangalli, Head of Sales C&I Printing di Epson Italia – partecipare a questa fiera è un’opportunità per presentare in un’unico evento le soluzioni di stampa per diversi mercati. Nel nostro stand le persone trovano alcuni dei prodotti più rappresentativi nei diversi ambiti di applicazione e possono così verificare prestazioni e punti di forza”.

Perfettamente in linea con le tre tematiche su cui verte la fiera – printing & communication/converting, package printing, labelling/industrial printing – l’offerta di Epson è pronta per mostrarsi al pubblico. Per il mondo labelling sarà presente la serie Colorworks, ideale per le aziende che desiderano stampare in autonomia etichette di qualità su un’ampia gamma di materiali, tra cui carta opaca e lucida e pellicole per etichette.

L’interior decor/arredamento è un altro settore in cui la tecnologia inkjet Epson è attiva e approda a Print4all con la serie R della gamma SureColor, nello specifico con la stampante di largo formato SC-R5000 caratterizzata da inchiostri in resina a base acqua, apprezzati per essere sostenibili e inodori, aspetto che li rende ideali per la produzione di tappezzerie e wallpaper.

In quest’area è esposta anche la stampante di largo formato SureColor SC-S80600: dai poster alle applicazioni grafiche fino all’Interior Decoration, questo modello supporta un’ampia gamma di substrati e consente di realizzare stampe di qualità, caratterizzate da colori nitidi e brillanti mediante l’uso degli inchiostri Epson UltraChrome GS3 di nuova formulazione.

Spazio anche per le soluzioni DTG (direct-to-garment, stampa diretta su abbigliamento) che consentono la stampa di immagini con elevata produttività e velocità su una varietà di capi in cotone chiaro e scuro. In stand la stampante SC-F9400H dotata di inchiostri fluorescenti giallo e rosa che, grazie alle sacche di inchiostro CMYK con capacità aumentata (1,1 litri anziché 1 litro), assicura una maggiore autonomia e quindi costi di produzione molto competitivi. Presenti anche la stampante SC-F3000 e il modello a sublimazione da 24 pollici SC-F501: la prima è dotata di sacche compatte da 1,5 litri e sistema esterno di caricamento che consente maggiore efficienza e produttività, mentre la seconda utilizza taniche ricaricabili mediante appositi flaconi da 140 ml e consente il passaggio automatico da rotolo a fogli singoli e viceversa.

In esposizione anche il modello SC-7700D rivolto ai mercati tecnico/AEC e POS: il particolare design facilita l’utilizzo perché tutto è accessibile dalla parte anteriore, pannello di controllo, cestello retrattile e materiali di consumo. Non solo: questa stampante è dotata di doppio rotolo, di testina di stampa PrecisionCore MicroTFP da 2,64 pollici e delle tecnologie Variable Sized Droplet e Nozzle Verification Technology per produrre immagini di elevata qualità.

A completare le soluzioni presenti in stand per questo settore è il modello entry level da 36 pollici SureColor SC-T5400M con funzionalità integrate di scanner/fotocopiatrice, ideale per la progettazione tecnica e per chi lavora in ambito edile e reprografico e richiede ottimi dettagli, alta precisione e grande flessibilità. Con questo modello tutti i vecchi progetti, che di solito sono archiviati in formato cartaceo, ora possono essere convertiti in digitale e ristampati.

Inoltre, per i laboratori fotografici e le copisterie che desiderano ampliare l’offerta con prodotti a valore aggiunto, quali libri fotografici personalizzati, calendari e carte è presente la stampante della gamma SureLab SL-D1000, che vanta fronte/retro automatico, oltre al supporto per rotoli e sacche di inchiostro RIPS che forniscono il 25% di inchiostro in più.

SureColor SC-P7500 è l’altra protagonista presente in stand: ideale per fotografi e artisti che cercano affidabilità nelle prove colore e un’alta produttività su grandi volumi, è dotata del set di inchiostri Epson UltraChrome Pro12 di nuova concezione, che grazie all’uso simultaneo di entrambi gli inchiostri neri e alla presenza di arancione, verde e viola, garantisce una elevata accuratezza dei colori, assicurando lo spazio colore più ampio di sempre grazie a una copertura Pantone al 99%.

Gruppo Epson

Epson è leader mondiale nel settore tecnologico e si impegna a cooperare per generare sostenibilità e per contribuire in modo positivo alle comunità facendo leva sulle proprie tecnologie efficienti, compatte e di precisione e sulle tecnologie digitali per mettere in contatto persone, cose e informazioni. L’azienda si concentra sullo sviluppo di soluzioni utili alla società attraverso innovazioni nella stampa a casa e in ufficio, nella stampa commerciale e industriale, nella produzione, nella grafica e nello stile di vita. Entro il 2050 Epson diventerà carbon-negative ed eliminerà l’uso di risorse naturali esauribili quali petrolio e metallo. Guidato da Seiko Epson Corporation con sede in Giappone, il Gruppo Epson genera un fatturato annuo di circa 1.000 miliardi di Yen (circa 7,5 miliardi di euro).

global.epson.com

Environmental Vision 2050

eco.epson.com