unnamed 7 1 1

Epson partecipa a Didacta con soluzioni innovative a supporto dell’apprendimento

Dal 20 al 22 maggio prossimi l’azienda giapponese espone non solo i videoproiettori per la didattica collaborativa, ma anche soluzioni per la realtà aumentata e strumenti per velocizzare l’acquisizione e l’archiviazione dei compiti in classe.

Dal 20 al 22 maggio 2022 Epson partecipa a Fiera Didacta Italia, l’appuntamento fieristico che ha l’obiettivo di favorire l’incontro tra scuola e aziende del settore e di mostrare le soluzioni innovative a supporto dell’insegnamento e della formazione.

“Siamo da sempre impegnati nel settore della didattica e formazione – commenta Carla Conca, Business Manager Videoprojector di Epson Italia – e partecipare a Didacta è per noi una valida opportunità per mostrare soluzioni sempre più collaborative e immersive, che contribuiscono a una didattica efficace e facilitano il percorso di apprendimento”.

Nello stand sono presenti diverse soluzioni realizzate dai partner Epson, basate sui display interattivi con sorgente laser EB-735Fi (per l’area espostiva Collaborative & Hybrid Learning) ed EB-1485Fi (per la sezione Immersive Teaching Arena), sugli smartglass Moverio (area Augmented & Mixed Reality) e sullo scanner documentale WorkForce DS-32000.

La didattica collaborativa a 360° con GoBoard e il videoproiettore EB-735Fi

I principali punti di forza dei display interattivi laser Epson di ultima generazione sono la lunga durata della sorgente laser, proiezioni fino a 100″, ampia connettivita` e facilita` di integrazione, interattivita` tramite penne in dotazione o funzione touch. Completano la soluzione la Document Camera per la proiezione di oggetti fisici e il software GoBoard, una soluzione collaborativa che consente a studenti e docenti di connettersi e collaborare, sia in presenza sia da remoto tramite soluzioni di video-conference come Zoom o Microsoft Teams. A supporto di questa applicazione le lavagne che possono essere usate anche in modalità “analogica” e sono state fornite da Kalamitica (fornitori di soluzioni per l’Home Decor, il verde e la formazione) e Manifattura del Tigullio (azienda da anni impegnata nella progettazione e realizzazione di materiali per la scrittura e la comunicazione).

L’insegnamento diventa immersivo con il videoproiettore EB-1485Fi

Un nuovo sistema per l’insegnamento immersivo che include una libreria di contenuti didattici con foto, video, animazioni 3D e strumenti interattivi come quiz e giochi. Realizzato da Zebra, società specializzata nella progettazione e realizzazione di soluzioni multimediali, attaverso una struttura modulare e flessibile nel suo posizionamento, impiega videoproiettori Epson laser Full HD (a Didacta l’EB-1485Fi) e trasforma tutta la superficie proiettata in un’area touch-screen. E’ utilizzabile in modalita` “insegnante”, con un’unica schermata estesa su tutta la superficie di proiezione, oppure “studente”, con cui si suddivide l’area interattiva per permettere di svolgere piu` attivita` didattiche contemporaneamente.

Smartglass Moverio, storytelling e realta` aumentata per il moderno edutainment

Grazie alle loro caratteristiche, gli smartglass Moverio sono il dispositivo ideale per creare esperienze interattive in realta` aumentata. La soluzione sviluppata da ArtGlass, azienda leader nel settore della Realtà Aumentata per il turismo e la cultura, consente di costruire uno storyboard editoriale in un linguaggio interpretabile sia dagli smartglass sia da altri dispositivi tecnologici personali per creare, in modo rapido ed efficiente, storytelling ed esperienze in realta` aumentata. Quella messa a punto da B Step, società BROCHESIA, è specifica per la didattica nelle scienze applicate (STEM) e consente all’insegnante di creare, gestire e pianificare in digitale le attivita` didattiche, guidando gli studenti nella loro esecuzione passo dopo passo, favorendo l’inclusivita` e garantendo l’accesso alla formazione per tutti e in qualsiasi luogo.

Scan2Go e uno scanner Epson risolvono il problema delle verifiche

Scan2Go, la soluzione creata da Cover Up, società specializzata in forniture ad alto valore aggiunto nel settore Education, in collaborazione con Epson facilita e velocizza l’archiviazione, la consultazione e la conservazione dei compiti in classe degli studenti, che sono veri e propri atti amministrativi. La piattaforma Scan2Go è stata progettata per l’archiviazione digitale delle verifiche: con lo scanner documentale Epson WorkForce DS-32000 si digitalizzano i documenti cartacei prodotti dagli studenti, che vengono salvati automaticamente su una cartella protetta all’interno di Google Workspace dell’Istituto Scolastico per essere facilmente consultati o recuperati quando necessario dagli utenti autorizzati come insegnanti e dirigenti. Il tutto abbattendo i costi di archiviazione per gli istituti e rispettando le norme sulla privacy.

 

Gruppo Epson

Epson è leader mondiale nel settore tecnologico e si impegna a cooperare per generare sostenibilità e per contribuire in modo positivo alle comunità facendo leva sulle proprie tecnologie efficienti, compatte e di precisione e sulle tecnologie digitali per mettere in contatto persone, cose e informazioni. L’azienda si concentra sullo sviluppo di soluzioni utili alla società attraverso innovazioni nella stampa a casa e in ufficio, nella stampa commerciale e industriale, nella produzione, nella grafica e nello stile di vita. Entro il 2050 Epson diventerà carbon-negative ed eliminerà l’uso di risorse naturali esauribili quali petrolio e metallo. Guidato da Seiko Epson Corporation con sede in Giappone, il Gruppo Epson genera un fatturato annuo di circa 1.000 miliardi di Yen (circa 7,5 miliardi di euro).

global.epson.com

Environmental Vision 2050

eco.epson.com