Epson per il Premio Internazionale di Fotografia di Architettura e Paesaggio Gabriele Basilico 2019

Gli scatti del vincitore Jiehao Su rivivono nelle stampe realizzate con tecnologia Epson

Grazie alla stampante Epson SureColor SC-P800, gli scatti di Jiehao Su esposti alla mostra “Pechino: luoghi, strutture e illusioni”, mantengono, nella precisione del dettaglio e delle sfumature, l’aria straniata dell’ambivalenza delle immagini.

Epson Italia continua il proprio supporto al Premio Internazionale di Fotografia di Architettura e Paesaggio Gabriele Basilico. Organizzato dall’Ordine, dallo Studio Gabriele Basilico e dalla Fondazione Studio Marangoni e giunto alla seconda edizione, conferma l’impegno dell’azienda verso la fotografia e la sua promozione, con l’inaugurazione stasera, 9 aprile 2019  Milano della mostra in oggetto.

L’iniziativa internazionale è stata creata per ricordare Gabriele Basilico, grande fotografo che ha dedicato la sua vita professionale al mondo dell’architettura e al tema del paesaggio, con cui Epson Italia ha avuto il piacere di condividere la strada con il progetto del Calendario Epson, di cui Basilico è stato autore nell’anno 2014.

Anche per la seconda edizione, Epson Italia ha messo a disposizione la propria tecnologia di stampa, standard riconosciuto e utilizzato da molti dei grandi fotografi internazionali, riproducendo le 25 immagini del vincitore Jiehao Su. Le stampe saranno esposte nella mostra “Pechino: luoghi, strutture e illusioni”, che si terrà dal 9 aprile al 3 maggio presso Ordine e Fondazione Ordine Architetti Milano, in via Solferino 17-19.

Cinese d’origine, ma residente negli USA, l’artista immortala scatti frutto di una tensione degli opposti: finzione e realtà, appartenenza e alienazione, presente e memoria. Le sue fotografie, dedicate alla città di Pechino, comunicano i legami tra il paesaggio, la memoria e l’essere umano: il risultato è una raccolta di immagini che esamina il modo in cui la popolazione si integra con gli ambienti storici e semi naturali della capitale.

Nell’anima profonda della metropoli si incontra il senso di appartenenza, ma anche di solitudine e di ricerca dell’identità, sentimenti che sono stati riprodotti fedelmente su carta Epson Premium Luster, in formato A2, con Epson SureColor SC-P800, top delle stampanti fotografiche Epson da scrivania.

Grazie a una risoluzione di 2880×1440 dpi e agli inchiostri UltraChrome HD a 9 colori, che includono due tipi di nero, Photo e Matte, la stampante ha permesso di riprodurre gli scatti di Jiehao Su in maniera realistica e dettagliata, mantenendo i colori  delicati e i neri intensi delle scene riprese. La tecnologia UltraChrome HD garantisce una migliore resistenza degli inchiostri alla luce e, in abbinamento con la carta Premium Luster Photo con superficie lucida, permette di ottenere stampe sature con copertura massima: un risultato che stupirà i visitatori.

 

Ordine e Fondazione Ordine Architetti Milano
via Solferino 17-19, Milano
info: 02.625341
www.ordinearchitetti.mi.it

mostra Pechino: luoghi, strutture e illusioni
10 aprile-3 maggio 2019
10 aprile: vernice h. 18.30-21
11 aprile: 10-19
12 aprile 10-19
Sabato 13 aprile: 10-18
Dal 15 aprile al 3 maggio: lunedì-venerdì h.10-13 e h.14.30-18

 

Post correlati