Gruppo Epson Premio Gabriele Basilico

Epson sponsor del Premio Gabriele Basilico

Epson è sponsor tecnico della terza edizione del Premio Internazionale di Fotografia di Architettura e Paesaggio Gabriele Basilico 2021.

Anche quest’anno il Gruppo Epson Italia mette a disposizione la propria tecnologia di stampa per la mostra del Premio vinto da Michele Borzoni, che nel suo racconto fotografico “Mapping the rust”, descrive gli spazi di lavoro in una zona deindustrializzata della Francia.

Epson Italia continua a supportare il Premio Internazionale di Fotografia di Architettura e Paesaggio Gabriele Basilico, l’iniziativa organizzata da Ordine degli Architetti della Provincia di Milano, Studio Gabriele Basilico e Fondazione Studio Marangoni per ricordare il grande fotografo che ha dedicato la sua vita professionale al mondo dell’architettura e al tema del paesaggio e che, nel 2011, è stato l’autore scelto per il Calendario Epson.

Anche per la terza edizione, l’azienda conferma l’impegno verso la fotografia e la sua promozione e mette a disposizione la propria tecnologia di stampa, standard riconosciuto e utilizzato da molti grandi fotografi internazionali e italiani.

Le fotografie del vincitore Michele Borzoni saranno esposte nella mostra “Mapping the rust”, che si terrà dal 6 al 17 settembre presso Ordine e Fondazione Ordine Architetti Milano, in via Solferino 17. Gli scatti descrivono gli spazi di lavoro proponendo una ricerca visiva sui cambiamenti sociali, economici e politici a Nord-pas de Calais, una zona deindustrializzata nel Nord della Francia, che, un tempo prospera per la presenza di carbone, acciaio e materie tessili, ha vissuto un impoverimento a causa di globalizzazione e delocalizzazione, come accaduto in altre zone in Europa, dalle Midlands in Inghiterra fino a Taranto in Italia.

Queste le parole della giuria che ha premiato il progetto per “il metodo chiaro e rigoroso che integra le figure dei lavoratori all’ambiente e per la scelta importante di creare uno stretto legame tra paesaggio, economia e politica”.

L’impegno di Epson è stato di mettere al servizio del racconto fotografico la propria tecnologia di stampa, riconsciuto standard di alta qualità, valorizzando ogni passaggio su carta Epson Luster, in un’ampia varietà di formati.

Gruppo Epson

Epson è leader mondiale nel settore tecnologico e si impegna a cooperare per generare sostenibilità e per contribuire in modo positivo alle comunità facendo leva sulle proprie tecnologie efficienti, compatte e di precisione e sulle tecnologie digitali per mettere in contatto persone, cose e informazioni. L’azienda si concentra sullo sviluppo di soluzioni utili alla società attraverso innovazioni nella stampa a casa e in ufficio, nella stampa commerciale e industriale, nella produzione, nella grafica e nello stile di vita. Entro il 2050 Epson diventerà carbon-negative ed eliminerà l’uso di risorse naturali esauribili quali petrolio e metallo. Guidato da Seiko Epson Corporation con sede in Giappone, il Gruppo Epson genera un fatturato annuo di circa 1.000 miliardi di Yen (circa 7,5 miliardi di euro).

http://global.epson.com/

Environmental Vision 2050