A metà fra il rigore di una catalogazione e il racconto ispirato, questa serie di immagini in bianco e nero parla della passione di Erminio Annunzi per la natura. Una passione nata e coltivata nel corso di una carriera professionale densa e varia. Erbe e fiori molto comuni ritratti in modo rarefatto, quasi a volerne estrarre l’estrema sintesi. Il soggetto è inserito in uno sfondo buio per esaltarne le linee essenziali. Un’atmosfera che rimanda a forme espressive tipiche orientali pervade l’intero lavoro.

 

 

Link al sito di photofestival

Post correlati