Deadline: 9 maggio 2017

Il Festival della Fotografia Etica nasce e viene gestito con logiche di volontariato culturale e vuole avvicinare il grande pubblico a contenuti di rilevanza etica, utilizzando la fotografia come strumento di comunicazione e conoscenza analizzando le differenti declinazioni del delicato rapporto tra etica, comunicazione e fotografia. Il Festival si è imposto all’attenzione del pubblico per il livello qualitativo e la fama internazionale dei fotografi che hanno preso parte alle precedenti edizioni.

L’ambito dei premi è quello del fotoreportage sociale e documentaristico: le vicende degli uomini, le loro storie, gli eventi delle società, i fenomeni e i cambiamenti dell’umanità.

Il World.Report Award 2017 prevede cinque sezioni distinte:

Master Award: Aperto a tutti i fotografi senza alcuna restrizione. Il lavoro presentato deve essere composto da un minimo di 20 a un massimo di 40 foto. Il premio corrisposto è pari a 6.000 Euro lordi in denaro.

Spot Light Award: Aperto a tutti i fotografi che non hanno mai ricevuto uno dei seguenti premi entro l’1 Aprile 2017: World Press Photo, W. Eugene Smith Grant in Humanistic Photography, Pulitzer Prize, POYi Picture of the Year e World.Report Award ad eccezion fatta per le categorie dedicate ai multimedia. Il lavoro presentato deve essere composto da un minimo di 20 a un massimo di 40 foto. I fotografi che partecipano a questa sezione possono partecipare anche al Master Award. Il premio corrisposto è pari a 3.000 Euro lordi in denaro.

Short Story Award: Aperto a tutti i fotografi senza alcuna restrizione. Il lavoro presentato deve essere composto da un minimo di 5 a un massimo di 10 foto. Il premio corrisposto è pari a 1.500 Euro lordi in denaro.

European Photographers Award | Francia 2017: l’edizione 2017 è dedicata a tutti i fotografi di cittadinanza francese. Il lavoro presentato deve essere composto da un minimo di 20 a un massimo di 40 foto. Il premio corrisposto è di 1.500 Euro lordi in denaro e una mostra che verrà esposta durante il Festival della Fotografia Etica 2017 e nell’edizione 2018 del Festival ManifestO di Tolosa (Francia).

E’ con grande piacere che il concorso per la prima volta introduce una nuova sezione a tema e a foto singola; per questa sezione sarà premiata la capacità dell’immagine di sintetizzare e rappresentare la tematica proposta in un solo scatto.

Single Shot Award: Solidarietà Fertile. Il tema della nuova sezione a Immagine Singola vuol rappresentare un inno alla solidarietà che genera futuro. Il valore della fratellanza umana che si concretizza in azioni che accompagnano e sostengono il progresso della società intera.

Pensiamo che la solidarietà sia un atto fertile in quanto genera, costruisce e produce cambiamento. Cerchiamo immagini che rappresentino in modo creativo questa prospettiva: dalle molteplici attività delle associazioni umanitarie, alle relazioni ed affetti tra le persone, dalla cura e sollievo dal dolore, al senso di appartenenza alla grande comunità Mondo. Il lavoro deve essere composto da una sola immagine.

Saranno assegnati i seguenti premi lordi in denaro:

Immagine Prima classificata 800 Euro, seconda classificata 500 Euro, terza classificata 400 Euro.

Inoltre i primi 30 classificati della sezione saranno premiati con la partecipazione ad una mostra esposta nel programma del Festival edizione 2017, faranno parte del catalogo specifico della mostra e una selezione sarà esposta in un calendario. I premi della sezione sono offerti grazie al contributo non condizionato di Ibsa Farmaceutici Italia.

La partecipazione è aperta a tutti i fotografi senza limiti di età, di provenienza e di nazionalità, con corrispondente pagamento di 15 Euro per ciascun reportage se inserito in una sola sezione, 25 Euro se inserito in due sezioni, 35 Euro se inserito in 3 sezioni e 45 Euro se inserito in 4 sezioni​ (sezioni Master, Spot Light, Short Story, European Photographers). Per quanto concerne la sezione Single Shot il costo di partecipazione è di 5 Euro per ogni invio di fino a 5 fotografie per volta.

I premi vogliono essere un sostegno a chi si impegna in questo settore della fotografia che spesso non riceve un adeguato riconoscimento economico.

La giuria del concorso verrà comunicata in seguito, e sarà formata da esperti internazionali del settore.

L’invio del materiale dovrà avvenire entro e non oltre le ore 23:59 CEST del 9 Maggio 2017.

I lavori vincitori del World.Report Award verranno esposti in occasione della ottava edizione del Festival della Fotografia Etica che si terrà a Lodi nell’Ottobre 2017.

Per qualsiasi informazione, inviare una mail a: wra@festivaldellafotografiaetica.it