Fmav Elements

FMAV: il nuovo programma dei corsi Elements 2022-2023

Da ottobre 2022 parte il nuovo programma Elements: presto online e acquistabili i primi tre corsi brevi!

Aperta ad appassionati e curiosi di ogni età (+18), l’offerta comprende corsi per imparare le tecniche della fotografia, del coding e della sound art, così come corsi per ampliare saperi e conoscenze con focus specifici sulle applicazioni di videogame e intelligenze artificiali nel campo delle arti visive.

Il programma affianca e approfondisce sempre più le tematiche proposte dalla nuova stagione espositiva di FMAV, che vedrà coinvolti tra gli altri, artisti come Luigi Ghirri e Eva & Franco Mattes.

Che cos’è Elements?

È un programma di corsi brevi, suddivisi in aree tematiche. Ci sono corsi pratici per imparare a utilizzare le tecniche della fotografia e delle arti digitali, oppure dedicati allo studio dei principali software di post-produzione e approfondimenti per imparare a comunicare al meglio i propri progetti e le idee in pentola!

A chi si rivolge?

Ad appassionati, amatori, professionisti e a chiunque voglia avvicinarsi al mondo della fotografia, dei media e delle arti visive acquisendo le conoscenze e le tecniche di base.

Qual è la modalità di svolgimento dei corsi?

Online, in presenza, in forma ibrida, serali o concentrati nel week end, in linea con tutte le esigenze della vita contemporanea.

 

Presto online e acquistabili i primi tre corsi brevi. Resta aggiornato: visita la pagina dedicata!

 

Anticipazioni sui primi 3 Elements

Fotografia per guardare il paesaggio

Docente: Simone Mizzotti

In occasione della mostra Luigi Ghirri e Modena, il corso parte dagli insegnamenti del maestro emiliano e si focalizza sulla rappresentazione del paesaggio. Utilizzando il mezzo fotografico i partecipanti impareranno ad approcciarsi al territorio e ad osservarlo in modo critico e personale.

Coding per le arti visive

Docente: Marco Giordano

Un percorso sperimentale alla scoperta della programmazione e del pensiero computazionale per apprendere le basi del coding e della sintesi grafica, linguaggi sempre più utilizzati nella community degli artisti digitali.

What about photography? Le immagini nell’era del post-fotografico

Docente: Francesca Lazzarini

Le trasformazioni tecnologiche legate alla cosiddetta rivoluzione digitale hanno cambiato i metodi di produzione e fruizione delle immagini al punto da rendere il termine fotografia problematico, se non del tutto obsoleto. Il corso traccia queste trasformazioni guardando al post-fotografico come spazio aperto e mutevole nel quale sperimentare e immaginare nuovi tipi di relazione con le immagini o per loro tramite.

 

La Scuola di alta formazione

Un punto di riferimento nel panorama culturale italiano ed europeo con una specializzazione in campo artistico e curatoriale, vanta un ampio network di collaborazioni internazionali ed un parterre di docenti di altissimo livello provenienti da tutto il mondo. Dal 2011 la Scuola propone un modello di formazione innovativo, in circolarità e sinergia con le altre attività di FMAV Fondazione Modena Arti Visive, offrendo agli studenti l’opportunità di Visiting Professor con i protagonisti delle esposizioni prodotte dall’istituzione, di realizzare essi stessi delle mostre e di confrontarsi con il grande patrimonio delle collezioni di FMAV. Tutto questo avviene a Modena, una città a misura di studente, sede di importanti realtà innovative della scena creativa italiana.