Fondo Malerba per la Fotografia: Spring Show 22

La collettiva di primavera

Dopo il successo ottenuto dalla prima edizione del 2020, il Fondo Malerba per la Fotografia ripropone la mostra Spring Show allo SpazioFMF di Milano. Si tratta della collettiva ideata per festeggiare l’inizio della primavera in programma dal 9 al 30 aprile che presenta quindici autori opportunamente selezionati dalla commissione interna.

Quindici progetti fotografici diversi per tematiche, per tecniche e per stili, ma perfetti per raccontare al pubblico un estratto di quanto più creativo è possibile ammirare tra le ricerche sviluppate attualmente dai nuovi talenti. La caratteristica che li accomuna è quella di essere il risultato di una progettualità finalizzata ad esprimere il pensiero che ogni autore intende divulgare attraverso una pluralità di immagini, parte di un unico insieme, quasi a voler fugare ogni possibilità di equivoco.

Immagini che la sensibilità di ogni artista ha reso immediate per comunicare, senza filtri allo spettatore, il pensiero che le ha generate. Quindi tantissime immagini in esposizione che insieme diventano lo strumento perfetto per assicurare al pubblico un mix di emozioni e sensazioni.

Anche in questa mostra l’allestimento sarà realizzato mediante grandi pannelli sui quali stampare immagini e testi per simulare un gigantesco catalogo a disposizione del pubblico.

Gli autori in mostra sono: Eugenio Alazio, Daniela Borsari, Giorgio Gioia, Paola Iacopetti, Maurizio Lubrano Lavadera, Marco Marcone, Tecla Negro, Roberto Ruoli, Francesca Salice, Paola Tarroni, Chiara Trevisan, Francesca Vezzoli, Elisa Villa, Claudia Villani, Carlo Zoppi.

 

Inaugurazione

Sabato 9 aprile, ore 15.00

(ingresso da via Alberto Mario, 2)

Aperture*

da lunedì a venerdì, ore 10/12,30 – 14/17,30 su appuntamento

(ingresso da via Monte Rosa, 21)

Contatti

[email protected]

Web

www.fondomalerba.org/spring-show-2022

Trasporti

M1 Amendola

Ingresso gratuito

*In ottemperanza alle normative vigenti in materia di Covid-19 l’ingresso sarà consentito solo con green pass e mascherina correttamente indossata.