Fotoconfronti e Biennale Giovani Fotografi Italiani: a Bibbiena un appuntamento fotografico da non perdere che conferma la cittadina come “Città della Fotografia”

Bibbiena, 21, 22 e 23 settembre 2018

La FIAF – Federazione Italiana Associazioni Fotografiche – associazione senza fini di lucro che si prefigge lo scopo di divulgare e sostenere la fotografia su tutto il territorio nazionale – annuncia un appuntamento fotografico da non perdere: il 21, 22 e 23 settembre 2018 Bibbiena ospiterà la 19° edizione di Fotoconfronti, la 6° Biennale dei Giovani Fotografi Italiani e l’8° tappa di “Portfolio Italia – Gran Premio LUMIX”. Le sedi saranno il Centro Italiano della Fotografia d’Autore (Via delle Monache 2), Palazzo Ferri (Via Berni, 60-70) e il Teatro Dovizi (Via Rosa Scoti Franceschi 21).

Tantissimi gli eventi e le iniziative in programma, tra cui il talk con Sandro Bini “La promozione del portfolio. Strategie per la diffusione e valorizzazione dei propri progetti fotografici” e il workshop con Giorgio Galimberti “Come interpretare un luogo”. Giorgio Galimberti esporrà inoltre l’opera “Forme di spazio”. Nel corso del weekend si terrà il primo meeting nazionale della comunità Fiafers “The Fiafers Meet”, il talk con Attilio Lauria “Dal reale al virtuale e ritorno” e la lectio Magistralis di Efrem Raimondi “Presente imperfetto”: occasione per ascoltare dal vivo un grande protagonista della fotografia italiana. Tra gli altri incontri, la conferenza con Silvano Bicocchi “Sulla fotografia concettuale dalle origini ad oggi”, il seminario con Alex Liverani in collaborazione con FUJIFILM ITALIA “Street Photography, casualità o progettualità?”, la presentazione del libro di Angelo Ferrillo curato da Benedetta Donato e con testo di Giovanni Gastel “258MINUTES”. Infine, la presentazione del libro di Filippo Venturi  “Made in Korea vs Korean Dream”.

BIENNALE GIOVANI

Sabato 22 verranno inaugurate al CIFA le mostre fotografiche della 6° Biennale dei Giovani Fotografi Italiani dal tema “Diritti e Conflitti: Lavoro, casa, salute, istruzione: il ridimensionamento dello stato sociale”; le mostre rimarranno poi aperte fino a domenica 11 novembre 2018. In esposizione scuole di fotografia ma anche giovani autori. Tra questi, Panajot Begaj con “Quello che non ho”, Bojian Lin con “Strong, don’t lost tender”, Alice Mamone con “Incognita”, Alessandro Rea con “L’albero delle mele”, Ilaria Sagaria con “Il dolore non è un privilegio”, “Hui Wang” con “2018-2028 – Siamo massa”.

Per la sezione scuole espongono invece, l’Accademia di Belle Arti di Lecce, l’Accademia di Belle Arti di Napoli, l’Associazione Culturale Deaphoto, La Fondazione Studio Marangoni, l’Istituto Italiano di Fotografia, la LABA di Brescia e la LABA di Firenze.

FOTOCONFRONTI OFF

Il Club Fotografico Avis Bibbiena, all’interno del Festival, organizza FOTOCONFRONTI OFF, sezione alternativa di FOTOCONFRONTI 2018. I progetti selezionati dalla giuria saranno esposti a Palazzo Ferri dal venerdì 21 a domenica 23.

PORTFOLIO ITALIA 2018

Nel weekend si terrà, infine, l’ottava e penultima tappa di “Portfolio Italia – Gran Premio LUMIX”. Le letture si svolgeranno nel cortile del Centro Italiano della Fotografia d’Autore sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00 e domenica dalle 9.30 alle 13.00. Questi i lettori: Massimo Agus, Leonello Bertolucci, Susanna Bertoni, Silvano Bicocchi, Sandro Bini, Maria Teresa Cerretelli, Livia Corbò, Virgilio Fidanza, Attilio Lauria, Alex Liverani, Massimo Mazzoli, Fulvio Merlak, Cristina Paglionico, Bärbel Reinhard, Luca Sorbo.

I due vincitori di questa tappa verranno proclamati domenica 23 settembre alle 16.30 nel cortile del CIFA e parteciperanno alla selezione finale di Portfolio Italia. L’autore primo classificato riceverà inoltre una fotografia di Giovanni Marozzini dal progetto Itaca, 5 volumi fotografici e la possibilità di esporre il proprio portfolio presso la galleria Parentesi di Bibbiena. Anche l’autore secondo classificato verrà premiato con 5 volumi fotografici e potrà esporre nella galleria Parentesi.

Nel corso del weekend ci saranno corner specializzati a cura dei marchi Fujifilm, Lumix e Panasonic, sponsor dell’evento.

Per tutti i dettagli: www.fotoconfronti.it

CIFA – Centro Italiano della Fotografia d’Autore

Via delle Monache, 2

52011 – Bibbiena (Arezzo)

Tel. 0575 1653924

[email protected]

www.centrofotografia.org

FIAF

Fondata nel 1948 a Torino, la FIAF è un’associazione senza fini di lucro, attenta da sempre alle tendenze e alle istanze culturali della fotografia italiana, che si prefigge lo scopo di divulgare e sostenere la fotografia amatoriale su tutto il territorio nazionale. In oltre sessant’anni di storia la FIAF non ha cambiato il suo originale intento ed oggi annovera circa 5.500 associati e 550 circoli affiliati, per un totale di oltre 40.000   persone coinvolte nelle attività dell’Associazione, accomunate dalla passione per il mondo della fotografia e a cui fornisce molteplici servizi, dai più pratici mirati al sostegno alle organizzazioni a quelli rivolti alla formazione e alla crescita culturale di ogni singolo associato. www.fiaf.net

CIFA

Il Centro Italiano della Fotografia d’Autore nasce a Bibbiena, in provincia di Arezzo, per volontà della FIAF, la più importante e meglio organizzata associazione fotografica nazionale non professionale. La sua diffusione sul territorio nazionale e la sua “trasversalità” a livello sociale e culturale permettono al Centro di porsi come osservatorio privilegiato sulla fotografia. L’attività del Centro pone particolare attenzione allo studio e alla valorizzazione della fotografia italiana del periodo storico che parte dall’ultimo dopoguerra. Di fondamentale importanza è l’impegno nel campo della conservazione, inventariazione, catalogazione e riproposizione al grande pubblico del proprio patrimonio fotografico. A questo scopo sono stati approntati dei locali realizzati secondo le più recenti normative sulla conservazione del materiale fotografico e sta per partire una campagna di inventariazione e catalogazione dei fondi già acquisiti, da realizzarsi con programmi che permettono di interfacciare i dati con quelli delle altre istituzioni culturali italiane. www.centrofotografia.org

Post correlati