Fujifilm, da sempre intenta a incoraggiare la passione per la fotografia, con iniziative e momenti dedicati alla cultura fotografica, sarà tra i partner della quindicesima edizione del Photoshow. Presenzierà alla kermesse con uno stand pronto ad accogliere appassionati e curiosi e realizzerà workshop e seminari gestiti da professionisti e testimonial

 

 

Dal 23 al 25 ottobre, ritorna a Milano il Photoshow, la rassegna tutta dedicata al mondo dell’imaging promossa dalla AIF (Associazione Italiana Foto&Digital Imaging) che in questa edizione abbandona una dimensione puramente fieristica, per approcciare un formula che parli di fotografia e della forza comunicativa ed emozionale delle immagini.

 

 

Tre giorni dedicati a fare e discutere di cultura fotografica, anche con il sostegno di Fujifilm Italia che proporrà agli appassionati iniziative, occasioni e nuovi spazi, per affinare il proprio approccio alla fotografia. Il fine ultimo sarà attirare un pubblico più ampio ed eterogeneo, lanciando un messaggio inequivocabile: la fotografia è un mezzo potente che consente di esprimere le proprie idee, la creatività, la propria visione in modo completo e personale

 

.

 

Il nuovo format prevede l’allestimento di diversi set per consentire ai visitatori di cimentarsi nello scatto in prima persona e proporrà un calendario di seminari e workshop, da cui trarre ispirazione, perché fare fotografia significa anche imparare dai grandi maestri e confrontarsi con loro, per migliorare il proprio modo di vedere il mondo attraverso un obiettivo.

 

 

Per quanto riguarda il segmento della fotografia digitale, Fujifilm Italia al Photoshow 2015 si presenta con il suo staff, con la Serie X, con testimonial e fotografi, per dialogare e incuriosire il pubblico. Nello stand si potranno approfondire gli aspetti tecnici della Serie X, la gamma che comprende corpi CSC, obiettivi FUJINON e compatte evolute. Dal suo lancio nel marzo 2011, la Serie X è cresciuta rapidamente, combinando con grande successo uno stile rétro e raffinato con una tecnologia innovativa, rivoluzionando il modo di scattare. Qualità d’immagine straordinaria, design accattivante e corpi macchina dalle dimensioni compatte e leggere, questi gli elementi principali della Serie X, concepita per rispondere alle esigenze dei fotografi.

 

 

Modelli innovativi, come ad esempio X-Pro1 e X100 in principio o X-T1, X-T10 e X100T in seguito, hanno fatto breccia negli appassionati e nei fotografi professionisti, diventando le fotocamere da avere sempre al collo o gli strumenti necessari per i propri lavori.

 

All’interno dello stand sarà possibile chiedere in prestito il modello di fotocamera o ottica che si desidera testare; mentre per cimentarsi sul campo in scatti fotografici di cucina o di moda, due fotografi professionisti Fujifilm, saranno a disposizione dei visitatori per impartire trucchi e consigli del mestiere. Inoltre, Fujifilm Italia prevede l’organizzazione di seminari, gestiti da testimonial e fotografi, che spazieranno tra i diversi aspetti della fotografia.

 

 

La fotografia istantanea si racconterà con le meraviglie del mondo Instax, il brand Fujifilm di fotocamere istantanee, che ha saputo rilanciare ed evolvere la fotografia stampata in chiave trendy, creando nuovi “stili di scatto”. Recentemente scelta dal regista Max Croci per interpretare un ruolo attivo nella sceneggiatura del film “POLI OPPOSTI” (con Luca Argentero e Sarah Felberbaum), la fotocamera istantanea Instax ha dimostrato di calcare le scene con grande efficacia. Al fianco del cast, ha raccontato la sua storia di “raccoglitore” di memorie del piccolo Luca, interpretato dal giovane e talentuoso Riccardo Russo, arrivando a chiudere, con un ultimo memorabile “clic”, l’ultima scena del film.

 

 

Allo stand sarà possibile giocare con l’intera range di fotocamere, dalla nuovissima MINI70, perfetta per catturare i selfie più divertenti, alla MINI90, la preferita dai fotografi professionisti, per arrivare alla simpatica e gioiosa MINI8, dai colori candies e dalle funzionalità accessibili a tutti e infine WIDE 300, presente sui red carpet ed agli eventi vip, pronta a catturare l’attimo perfetto di un look. Allo stand verrà allestita una première assoluta: un percorso di istantanee a cura del fotografo Matteo Mignani, premiato lo scorso anno con il premio “INSTAX 4 TALENT” dedicato ai giovani fotografi, dediti alla divulgazione della fotografia istantanea. Sarà possibile godere degli istanti catturati al Festival del Cinema di Venezia, al Festival del Cinema di Roma, al Festival di Sanremo e su alcuni dei più prestigiosi set cinematografici italiani. Al fotografo Claudio Buzzi, sono stati affidati i workshop a tema food, un modo diverso di approcciare la fotografia istantanea, sfruttando il trend più popolare del momento.

 

 

L’area di stampa presso lo stand vedrà in azione smart-lab e chioschi per la stampa digitale delle foto: Frontier S-DX100 e QuickPrintStation. Sarà possibile sperimentare l’altissima qualità della carta fotografica Fujifilm, stampando i propri ricordi da numerosi device e supporti, anche sotto forma di photobook.

Post correlati