"Incorporel" mostra di Carolina Magnin

“Incorporel” mostra di Carolina Magnin

Barbara Frigerio è lieta di presentarvi “Incorporel” 

Le immagini di Incorporel risalgono ad archivi fotografici di fine Ottocento. Durante la seconda metà di quel secolo e all’inizio del ‘900 nacque un interesse diffuso verso la documentazione dell’invisibile, non solo in termini di fotografia microscopica e relativa alle stelle e allo spazio, ma anche in relazione alle energie non visibili.

La fotografia come supporto presenta la dualità di poter registrare sia il visibile che il non visibile.

Le opere di questo progetto presentano immagini in cui questa energia si manifesta. Viene generato uno sdoppiamento, una duplicazione ed espansione dell’immagine.

Il negativo e il positivo si separano mostrando un luogo altro di coesistenza.

Per info, richieste o appuntamenti

TEL. +39 3284898053

Email [email protected] | Sito web