Un’occasione unica per fare vivere al pubblico l’esperienza Imaging: questo l’obiettivo di Photoshow 2015, l’evento promosso da AIF – Associazione Italiana Foto & Digital Imaging che giunge alla 15 edizione con una formula rinnovata, che intende mettere in luce, accanto alle novità tecnologiche, la carica emozionale delle immagini.

 

 

 

E proprio per coinvolgere e offrire tante occasioni di scatto al pubblico, il nuovo Photoshow prevede un programma strutturato di eventi, workshop e mostre fotografiche sotto il filo conduttore di quattro eccellenze italiane: Fashion, Food, Design, Art & Landscape, temi che da sempre hanno un rapporto molto stretto con la fotografia e l’Imaging. Ogni tema avrà il suo palcoscenico privilegiato all’interno di Superstudio Più; nell’arco delle tre giornate della manifestazione sui quattro palchi si alterneranno eventi, contributi e iniziative, il prodotto di sinergie e collaborazioni attivate da AIF e Vision Plus, event agency organizzatrice dell’evento, con alcuni importanti marchi italiani, simboli indiscussi delle nostre eccellenze. Tante realtà da vedere e fotografare con il supporto di fotografi autorevoli che illustreranno al pubblico le proprie tecniche e forniranno i propri consigli per eseguire gli scatti migliori.

 

 

 Il programma Eventi dell’area DESIGN, collocata nell’Art Garden di Superstudio Più, è dedicato ad alcuni grandi nomi del Design italiano d’arredo, motociclistico e automobilistico.

 

 

 

Venerdì 23 Ottobre 2015, ore 10.00-22.00

 

Un giocoso e coinvolgente set fotografico del marchio d’arredo SLIDE, la prima azienda a produrre mobili luminosi di design, elementi che sono diventati la chiave del suo successo, 100 % Made in Italy.

 

 

La collezione SLIDE comprende innovativi arredi caratterizzati da un utilizzo eccezionale della luce, ideali per ambienti outdoor e indoor, dal design pulito ed ironico. A Photoshow 2015 SLIDE presenta la lussuosa e scenografica linea di mobili ispirata allo stile barocco reinterpretato in chiave moderna attraverso una forte carica di ironia e colore: la Design of Love Collection. Una collezione 100% Made in Italy e un contenitore di idee ed emozioni che si originano dalla semplicità di un solo materiale, il polietilene. Una linea di arredamento completa, che grazie al suo carattere trasversale si presta a innumerevoli interpretazioni e atmosfere diverse, dando nuovo respiro sia alle abitazioni private che agli interni di importanti catene di design hotel, showroom, club, ristoranti e happening internazionali legati alla moda, all’arte e al design.

 

Sabato 24 Ottobre 2015, ore 10.00-22.00
L’eccellenza nel settore motociclistico italiano è protagonista con un veicolo artigianale Millepercento Scighera motorizzata Moto Guzzi. Una creazione esclusiva in quanto a design e soluzioni meccaniche, in cui convivono il prestigio del leggendario brand Moto Guzzi l’intraprendenza e l ‘ e s t r o creativo di Millepercento, factory tutta italiana (per la precisione brianzola) specializzata nella realizzazione di motociclette su base Moto Guzzi. Una realtà giovane ma che i grandi appassionati delle due ruote e dei due cilindri “Made in Italy” conoscono già bene: oltre ad essere la concessionaria Moto Guzzi più grande del mondo, Millepercento si è fatta apprezzare per i propri modelli esclusivi dal fascino seducente, tra cui la naked sportiva Scighera, una moto italiana al 100% che colpisce per la raffinata semplicità e l’estrema compattezza.
Domenica 25 Ottobre 2015, ore 10.00-20.00
Un esemplare storico del design automobilistico italiano: Cisitalia 202 Spider Nuvolari Il fascino senza tempo delle auto d’epoca rivive a Photoshow con un pezzo unico: una Cisitalia 202 Spider Nuvolari, progettata nel 1947 dall’Ing. Giovanni Savonuzzi su volere di Piero Dusio e realizzata in 220 esemplari.
Una vera e propria opera d’arte: dal 1951, una Cisitalia 202 è esposta al Museum of Modern Art di New York come esempio di scultura mobile. Per rendere omaggio al design e alla storia di quest’auto, sarà allestito un set con modelle in stile anni ’50 dal sapore retro che saprà offrire ispirazione per i fotografi

Post correlati