Spazio Aperto San Fedele, Milano

Si inaugura martedì 10 aprile 2018 alle ore 18.00 Milano downtown, mostra fotografica di Luca Rotondo, una ricerca che racconta la doppia vita del centro di Milano.

Di giorno pulsa di vitalità e frenesia, con turisti da ogni paese del mondo, negozi scintillanti, uffici affollati e frotte di passanti. Poi i negozi chiudono, le vie lentamente si svuotano e un’altra umanità trova posto nel silenzio delle sue piazze storiche, sotto i protettivi porticati dello shopping, tra i suoi severi edifici di marmo. E’ il popolo sempre più numeroso degli homeless, dei senza fissa dimora.

Luca Rotondo, con la sua ricerca Metropolitan Lullabies, vincitrice nel 2015 del Premio Amilcare Ponchielli, ci racconta questa Milano notturna, che non spegne mai le luci, ma dove molti dormono solitari. Attente allo spazio urbano e al contempo sensibili e rispettose, le immagini non mettono in primo piano gli homeless con i loro rifugi improvvisati, ma il luogo che hanno scelto per trascorrere la notte. Guardate con scarsa attenzione le sue fotografie architettoniche e perfette sembrano, di primo acchito, volerci accompagnare in una sorta di viaggio notturno tra le bellezze e i monumenti del centro di Milano. Invece piano piano, con discrezione e quasi sottovoce, ci invitano a vedere, a scoprire quel popolo di “invisibili” che abita silenziosamente i suoi angoli più protetti.

Fino al 19 maggio 2018

martedì – venerdì ore 16,00-19,00 / sabato 15,00-19,00

Chiuso dal 30 marzo al 2 aprile, 30 aprile e festivi.

Spazio Aperto San Fedele

via Hoepli 3/A 20121 Milano

02 86352233 – sanfedelearte@sanfedele.net

Post correlati