Fin dalla sua apertura, Forma Meravigli è stato pensato come luogo di incontro, di dialogo e di osservazione tra la cultura visiva e la città di Milano e mai come in questi anni la fotografia sembra essere il linguaggio privilegiato per osservare i cambiamenti, le criticità e le eccellenze del tessuto urbano e della sua vita. In questo senso il lavoro di Gabriele Basilico e il suo rapporto di intensa e partecipata osservazione della città è stato una delle ispirazioni del lavoro di Forma.

 

Io vivo in questa città.

 

Amo questa città come si può amare qualcuno a cui ci lega un vecchio rapporto di familiarità e di amicizia. È la città nella quale sono cresciuto. Ha dato forma anche alle mie passioni, alle mie speranze, alle mie angosce.

 

Gabriele Basilico

 

Ecco perché è nata un’iniziativa come MilanoMeravigli: premiare l’eccellenza fotografica, rendere omaggio alla città e favorire il confronto con chi la vive ogni giorno.

 

MilanoMeravigli è una open call permanente che in quattro sessioni, da maggio a febbraio 2018, premierà ogni volta la foto che meglio racconta la città. Il premio è a partecipazione libera e aperto a tutti i fotografi, senza alcuna limitazione di età o nazionalità. Le immagini potranno essere inedite o già esistenti; l’unica regola è che Milano sia il soggetto principale.

 

Scelte da una giuria formata da esperti del settore e da figure eminenti della città, le quattro fotografie premiate avranno un riconoscimento economico e verranno esposte, in grande formato, nelle vetrate di Forma della Galleria Meravigli diventando, per due mesi, un nuovo landmark del tessuto cittadino.

 

La fruizione dell’opera creerà un inedito dialogo tra dentro e fuori, tra privato e pubblico, rivolgendosi non solo agli appassionati di fotografia ma anche ai passanti e ai turisti che quotidianamente transitano nella galleria, tipico esempio di liberty milanese.

 

L’allestimento sarà poi completato dalle immagini storiche della città realizzate dai maestri della fotografia che durante loro carriera hanno raccontato visivamente Milano nelle sue diverse fasi.

 

Il primo appuntamento è stato lo scorso mercoledì 10 maggio, data di apertura della prima call, con un omaggio importante e doveroso a Gabriele Basilico: in esposizione una sua suggestiva veduta di Milano e di piazza Duomo.

 

Il progetto è stato realizzato con Fondazione Cariplo, tra le realtà filantropiche più importanti del mondo con oltre 1000 progetti sostenuti ogni anno per 144 milioni di euro e grandi sfide per il futuro. Giovani, benessere e comunità le tre parole chiave che ispirano oggi l’attività della fondazione. “Dalla coesione tra le persone parte la nostra piccola rivoluzione – Giuseppe Guzzetti, Presidente – perché ciascuno dia il proprio contributo per fondare il futuro della nostra società su quei principi di solidarietà e di innovazione sociale che sono alla base dell’operato di Fondazione Cariplo” #conFondazioneCariplo.

 

Coltivo l’illusione e la speranza che la disponibilità a osservare e ad accettare la condizione urbana contemporanea possa essere un buon punto di partenza per immaginare una città e un futuro migliori.

 

Gabriele Basilico

 

#MilanoMeravigli

 

#ConFondazioneCariplo

 

http://milanomeravigli.formafoto.it/

 

 

Open Call 1 | luglio 2017, entro il 10/06/2017

 

Open Call 2 | settembre 2017, entro il 10/07/2017

 

Open Call 3 | novembre 2017, entro il 26/11/2017

 

Open Call 4 | gennaio 2018, entro il 10/12/2017

 

Sono oltre 600 i fotografi, professioni e non, che hanno partecipato finora al concorso fotografico MilanoMeravigli.

 

A Forma Meravigli, fino a domenica 28 gennaio, sarà possibile vedere una proiezione con il lavoro dei 40 finalisti delle prime due open call.

 

MilanoMeravigli è un concorso fotografico che vuole premiare l’eccellenza fotografica, rendere omaggio alla città e favorire il confronto con chi la vive ogni giorno.

 

Il premio è a partecipazione libera e aperto a tutti i fotografi, senza alcuna limitazione di età o nazionalità, l’unica regola è che Milano sia il soggetto principale.

 

Scelte da esperti del settore e da figure eminenti della città, le quattro immagini premiate avranno un riconoscimento economico pari a 1.000 euro e verranno esposte, in grande formato, nelle vetrate di Forma della Galleria Meravigli diventando un nuovo landmark della città.

 

Open Call 3 | Premiazione a dicembre 2017 | Iscrizione entro il 26/11/2017

 

Per iscrizioni —> milanomeravigli.formafoto.it/it/

Forma Meravigli

Project room for photography

Via Meravigli, 5

20123 Milano

t.02 5811 8067 – nfo@formafoto.it

Post correlati