Mostra fotografica ‘EverydayClimateChange’

 L’Institut français Milano, in collaborazione con la Fondazione Eni Enrico Mattei,  presenta nell’ambito di Expo in Città il lavoro del collettivo fotografico #EverydayClimateChange, feed nato su Instagram per opera del fotografo James Whitlow Delano che raggruppa il lavoro di fotografi professionisti provenienti da 6 continenti.

Nella Galleria dell’Institut français Milano, a Palazzo delle Stelline (corso Magenta 63), saranno mostrati i lavori di 25 fotografi che hanno l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico sulle problematiche legate agli effetti reali dei cambiamenti climatici sulla natura e sulla vita dell’uomo in diversi luoghi del mondo.

 

Attraverso le 62 opere, suddivise per capitoli-continenti, verranno raccontati gli effetti dei cambiamenti climatici e saranno proposte le azioni necessarie per mitigarne le inevitabili conseguenze. Le immagini di questi fotografi, provenienti da luoghi così diversi, si propongono di andare oltre la patina e le rigidità accademiche proprie talvolta della fotografia, per avvicinare il pubblico a qualcosa che può sembrare lontano ma riguarda tutti da vicino.

 

Nel cuore della Milano di Expo 2015 e in vista dei temi che verranno trattati dai decisori a livello globale nell’appuntamento internazionale COP21 – il summit sui cambiamenti climatici ospitato a Parigi il prossimo dicembre – questa mostra vuole offrire una chiave di lettura che stimoli in modo concreto, grazie al potere della fotografia, una presa di coscienza immediata e diretta su alcune delle conseguenze dei cambiamenti climatici, in primis la sicurezza alimentare e lo sviluppo sostenibile delle comunità.