Che cosa può fare il Newborn Magazine per te?

La risposta dipende da che tipo di persona ti ritrovi ad essere.  Se non sei curioso di sapere che cosa sta succedendo al di fuori del tuo campo visivo giornaliero e dalle tue immediate preoccupazioni… se ti annoi rapidamente quando l’argomento di conversazione si sposta dalla tua casa, la tua auto, le tue abitudini… Se quello che sta succedendo alla fotografia italiana, a Milano o a Roma non può interessarti di meno…  Se imparare nuove e avanzate tecniche per fare fotografia nel miglior modo possibile non ti entusiasma… Puoi dimenticarti il Newborn Magazine. Non potrà fare nulla per te.

Ma se, al contrario, tu sei il tipo di persona che vorrebbe tenere il passo con gli aggiornamenti sullo sviluppo della fotografia di famiglia, sul marketing, la gestione della luce, la post-produzione, il ritratto fine-art… ma non puoi passare ore a leggere… se sei veramente interessato a quello che sta succedendo fra gli altri membri della razza fotografica italiana… se riconosci il grande valore che si cela dietro uno scatto… 

Allora il Newborn Magazine potrebbe essere l’investimento più intelligente che potresti fare oggi!

Per poco più di 20 centesimi al giorno, in qualità di acquirente del Newborn Magazine, il tuo interesse nell’ambito della fotografia per famiglia sarà servito da più di 12 esperti di tematiche correlate alla fotografia per neonati, maternità, sitter, fine-art ecc di alto livello qui e in tutto il mondo.

Ogni trimestre potrai leggere i progressi e le informazioni più significative prese dalle loro ricerche quotidiane, selezionate dai redattori del Newborn Magazine.

100 pagine di puro valore.

Otterrai le informazioni che servono per migliorare il tuo stile fotografico e per fare impresa. Senza pregiudizi. Senza compromessi. Il Newborn Magazine rispetta il diritto di formarti la tua opinione.

Nelle settimane a venire, potrai:

  • Leggere un articolo scritto dalla penna di Ana Brandt che ti permetterà di imparare il Transitional Posing (posa di transizione), un elemento chiave per un flusso di lavoro regolare. Transitional Posing significa piccoli movimenti, cambi di inquadrature o aggiustamenti con piccoli spostamenti del soggetto. Esiste anche il Pose Transitioning (posa in transizione). Con il Pose Transitioning si mantiene la stessa posa (per esempio sdraiato a pancia in giù) e si passa ad un altro set (per esempio i genitori che tengono in braccio il bambino a pancia sotto).
  • Imparare da Paloma Schell: conoscere le tecniche di rilassamento non è sufficiente per ottenere il miglior risultato con i neonati. Fotografare alla giusta età, consigliare i genitori sulla sessione, pianificarla dall’inizio alla fine, conoscere la tecnica di wrapping, avere una sequenza logica di pose e sapere come fare la transizione da una posa all’altra sono elementi di base per raggiungere una quantità soddisfacente con foto di qualità e ottimizzazione dei tempi. 
  • Scoprire il ritratto Fine art: Valeria Lobbia ci racconterà le origini e l’evoluzione del ritratto Fine art applicato ai bambini dai cinque anni in sù. Un tipo di fotografia artistica che ti permetterà di rimanere in contatto con i tuoi clienti per un periodo di tempo molto più lungo.
  • Desideri imparare a gestire il controluce, ma ti mancano le conoscenze necessarie? Per te esiste la rubrica di Martina Bombasin: ti guiderà con consigli utili per padroneggiare al meglio un illuminazione difficile da controllare.
  • I “must have” per iniziare la fotografia di neonati. Licia Pellengo Gatti risponderà alla domanda che spesso si fa chi inizia un percorso nella fotografia per neonati: “Che attrezzatura e quali accessori sono necessari per fotografare i neonati?”
  • L’importanza dell’empatia nella fotografia newborn. Quanto aiuta capire i propri clienti? Giada Liuzzi racconterà l’importanza dell’empatia per costruire un esperienza unica con i vostri clienti…
  • Silvia Moioli ti insegnerà ad ottimizzare la sessione fotografica con i bambini dai 6 ai 12 mesi grazie ai 10 trucchi per gestire lo shooting senza problemi.
  • Come realizzare un ritratto Fine art alla perfezione? Magdalena Paszkowska spiegherà come creare una foto dal forte impatto artistico svelandoti tutti i dettagli… impostazioni in macchina, la luce e la cura della posa.
  • Digitale sì o digitale no? L’argomento, che di per sé può sembrare di semplice trattazione, fa nascere molti dubbi in merito, soprattutto perché chi di solito sta cercando una risposta è il fotografo che ha iniziato da poco o che comunque non ha ancora trovato un equilibrio definitivo all’interno del proprio “business model”. Mauro Aluffi ti guiderà all’interno del problema per darti modo di trovare la soluzione perfetta per te.
  • Post-produzione: pelle perfetta con LR e PS. Due metodi comodi e veloci per ottenere una pelle stupenda grazie ai consigli di Federico Granato
  • Diana Carballo Sanchez racconterà perché la froggy è la prima posa di ogni suo servizio. Quando bisogna farla? Come realizzarla e capire di essere pronti.
  • 11 consigli per migliorare la tua fotografia di gravidanza. Elisiane Bianchini ti porterà all’interno del suo studio per spiegarti come affrontare al meglio una sessione maternità.

Leggi il Newborn Magazine con il tuo ritmo. Il suo indice ti consente di scorrere i principali titoli in due minuti. Quando hai una pausa nel tuo programma di lavoro, puoi ritornare sullo stesso articolo per maggiori dettagli. In questo modo, hai la certezza di comprendere gli eventi e le forze del nostro ramo della fotografia per famiglie.

Acquista il Newborn Magazine. Si tratta di circa 20 centesimi al giorno – il prezzo di  una bustina di zucchero del caffè.

Direttamente dalla voglia di condividere nasce Newborn Magazine: l’unico magazine dedicato alla fotografia di famiglia in Italia.

Post correlati