Altre novità in casa Hasselblad. Insieme all’annuncio della nuova X1D II sono stati presentati anche due oggetti che sicuramente faranno felici molti appassionati del marchio. Parliamo del dorso digitale che potrà essere montato su tutte le fotocamere Hasselblad V dal 1957 in avanti: si chiama CFV-II 50C e può contare su diverse caratteristiche provenienti dalla serie X1D. Il sensore su tutte, ma come ad esempio anche la gestione della batteria o il display, che sarà lo stesso che troveremo sulla X1D II e che in più potrà essere orientato verso l’altro per ricreare l’effetto di un visore a pozzetto. Il dorso CFV-II sarà anche dotato di connessione USB-C. Ancora diverse le caratteristiche che Hasselblad ha tenuto nascoste, ma entro l’anno ne sapremo di più.

Lo stesso discorso vale per l’altra novità di cui ancora devo parlare, la Hasselblad 907X. Si tratta di un corpo medio formato compatto su cui sarà possibile montare le ottiche della serie X e allo stesso tempo il nuovo dorso CFV-II. Un sistema modulare che permetterà di rivivere l’esperienza di scatto tradizionale di Hasselblad ma in versione digitale. Prezzi e disponibilità ancora non sono stati resi noti dall’azienda.

 

Per ulteriori informazioni, visitate

Hasselblad online: www.hasselblad.com

Seguite Hasselblad su Instagram: www.instagram.com/hasselblad_official

Seguite Hasselblad su Facebook: www.facebook.com/hasselblad

Seguite Hasselblad su Twitter: www.twitter.com/hasselblad

Seguite Hasselblad su LinkedIn: www.linkedin.com/company/hasselblad

Seguite Hasselblad su YouTube: www.youtube.com/hasselbladofficial

Fowa online: www.fowa.it

Post correlati