MilanoMeravigli è una open call permanente che in quattro sessioni premierà ogni volta la foto che meglio racconta la città di Milano. Il premio è a partecipazione libera e aperto a tutti i fotografi, senza alcuna limitazione di età o nazionalità. Le immagini potranno essere inedite o già esistenti; l’unica regola è che Milano sia il soggetto principale.

Scelte da una giuria formata da esperti del settore e da figure eminenti della città, le quattro fotografie premiate avranno un riconoscimento economico pari a 1.000€ e verranno esposte in grande formato nelle vetrate di Forma Meravigli della Galleria Meravigli. Al termine dell’esposizione, la stampa realizzata verrà consegnata all’autore.

L’allestimento sarà poi completato dalle fotografie storiche della città realizzate dai maestri della fotografia che durante loro carriera hanno raccontato visivamente Milano nelle sue diverse fasi.

Il primo appuntamento è da mercoledì 10 maggio, data di apertura della prima call, con un omaggio importante e doveroso a Gabriele Basilico: in esposizione una sua suggestiva veduta di Milano e di piazza Duomo.

Open Call 1 | Premiazione a luglio 2017 | Iscrizione entro il 10/06/2017

Open Call 2 | Premiazione a settembre 2017 | Iscrizione entro il 10/07/2017

Open Call 3 | Premiazione a novembre 2017 | Iscrizione entro il 10/10/2017

Open Call 4 | Premiazione a gennaio 2018 | Iscrizione entro il 10/12/2017

Le proposte di partecipazione devono includere:

  • da 1 a un massimo di 3 immagini digitali (a colori o in bianco e nero);
  • in formato jpg, risoluzione 72 dpi, con lato corto di minimo 1080 pixel;
  • di peso massimo di 10 MB ciascuna;
  • i file devono essere accompagnati da didascalia, tramite la compilazione degli appositi campi corrispondenti.
  • Una breve biografia del fotografo
  • Un testo di presentazione del lavoro

 

Qui il regolamento completo.

Per informazioni scrivere a info@formafoto.it

Per registrarsi cliccare qui.

Il progetto è stato realizzato con Fondazione Cariplo, tra le realtà filantropiche più importanti del mondo con oltre 1000 progetti sostenuti ogni anno per 144 milioni di euro e grandi sfide per il futuro. Giovani, benessere e comunità le tre le parole chiave che ispirano oggi l’attività della fondazione. “Dalla coesione tra le persone parte la nostra piccola rivoluzione – Giuseppe Guzzetti, Presidente – perchè ciascuno dia il proprio contributo per fondare il futuro della nostra società su quei principi di solidarietà e di innovazione sociale che sono alla base dell’operato di Fondazione Cariplo.

 

Post correlati