download

Percorsi Fotosensibili, proseguono gli incontri online

Le lezioni di fotografia online in quarantena proseguono.  Lunedì 16 marzo abbiamo lavorato sulla selezione delle immagini, poi sulla costruzione del progetto fotografico. Nelle prossime settimane studieremo altre tematiche fondamentali legate alla pratica fotografica, per crescere come fotografi e artisti.

Abbiamo ricevuto tante adesioni, e per questo abbiamo deciso di replicare ogni lezione proponendo un secondo gruppo di lavoro:

  • lunedì 30 marzo: come costruire il proprio portfolio – SOLD OUT
  • martedì 31 marzo: come costruire il proprio portfolio (posti disponibili)
  • lunedì 6 aprile: come allestire una mostra – SOLD OUT
  • mercoledì 8 aprile: come allestire una mostra (posti disponibili)
  • lunedì 13 aprile: la creazione di un libro fotografico (posti disponibili)

Le lezioni si svolgono dalle 17.30 alle 19.30, da remoto online (verrà inviato invito di conference call ai partecipanti)

Le lezioni sono riservate a un piccolo gruppo di massimo 5 persone alla volta. Andiamo in ordine di adesione, per iscriversi occorre semplicemente mandare una mail a [email protected].

Per queste lezioni chiediamo a ciascun partecipante un’offerta libera, un contributo adeguato alla propria situazione. Chi si trova in un periodo “no” può partecipare dunque senza lasciare nulla, mentre chi ha la possibilità può lasciare una piccola offerta a seconda delle proprie possibilità e secondo il proprio buon senso. Ad ogni modo verrà richiesta a lezione terminata. Questo vuole essere il nostro modo per dirvi che nessuno è escluso.

I partecipanti avranno modo di caricare le proprie fotografie in una gallery online riservata, che guarderemo e commenteremo insieme durante l’incontro. Verranno date precise istruzioni una volta che ci si iscrive.

Vi ricordo che possono partecipare solo 5 personeper ordine di richiesta. Spero capirete che solo con un piccolo gruppo è possibile lavorare correttamente e rendere efficace ciò che diremo osservando direttamente i vostri lavori.

Superiamo questo momento insieme.