Grazie a Photoshop Express potremo perfezionare e modificare le nostre fotografie in qualsiasi momento ed anche in mobilità. Sarà presente una vasta gamma di effetti a tocco singolo tra cui scegliere, ma potremo anche decidere di toccare il display con un dito per ritagliare e ruotare un’immagine per regolarne il colore e migliorarla.

Potremo aggiungere filtri artistici come Soft Focus o Sketch e, per essere sempre tranquilli, è possibile apportare modifiche ed annullarle in qualsiasi momento fino ad ottenere l’immagine da noi desiderata; verrà comunque sempre salvata la versione originale del file così da evitare spiacevoli sorprese.

Infine sono disponibili all’acquisto diversi pacchetti per ridurre al minimo le imperfezioni (Reduce Noise), per impostare il timer della fotocamera tra 3 e 10 secondi prima che venga scattata la foto (Self Timer) o la possibilità di verificare che la foto sia venuta bene ed eliminarla in caso non lo sia (Auto Review).

Qui di seguito un breve elenco delle principali funzionalità di elaborazione messe a nostra disposizione:

  • Base: Crop, Straighten, Rotate e Flip
  • Colore: Exposure, Saturation, Tint, Black and White e Contrast
  • Filtri: Sketch, Soft Focus e Sharpen
  • Effetti: Vibrant, Pop, Border, Vignette Blur, Warm Vintage, Rainbow, White Glow e Soft Black and White
  • Bordi: Rectangle, Rounded, Oval, Soft Edge, Vignette, Rough Edge, Halftone e Film Emulsion
  • Effetti e bordi gratuiti messi in evidenza con categorie gratuite separate.
  •  Corretto il problema del colore bianco in Emulsione pellicola e aggiunta una nuova variante del bordo Emulsione pellicola.
  • Miglioramento di prestazioni e risoluzione dei problemi.

Adobe Photoshop Express può essere scaricato in modo gratuito direttamente a questo indirizzo.