Ci siamo quasi.  48 ore al via di Photoshow 2015 e IBTS, la più importante rassegna in Italia dedicata al mondo del Foto & Digital Imaging, è promossa da AIF – Associazione Italiana Foto & Digital Imaging e organizzata dall’event agency Vision Plus. Mostre, eventi,  live shooting e tante iniziative stanno per animare Superstudio Più di via Tortona 27. E non solo. Perché nel vicino Nhow Hotel di via Tortona 35 appassionati e professionisti della fotografia avranno l’opportunità di approfondire temi di maggior di interesse del mondo dell’Imaging quali certificazione, diritto d’autore, proprietà intellettuale, stampa fine art, etica delle immagini e social network ma anche fotografia subacquea, fotografia di matrimonio, storytelling per immagini, Instagramers. E avranno l’occasione di confrontarsi con gli autori grazie al ricco palinsesto dedicato alla formazione e all’aggiornamento professionale che si terranno nei tre giorni dell’evento.

 

 

Questo nel dettaglio IL PROGRAMMA DEI SEMINARI:

 

 

 

 

 

VENERDÌ 23/10

 

SALA PANAMA

 

11.00-12.00 – Seminario FOTOLIACome ottimizzare la produzione e i guadagni per collaborazione con Fotolia / Adobe Stock e con l’industria Microstock in generale a cura di Idan Nelkenbaum – Head of Content Fotolia / Adobe Stock e Lisa Sallusto – Head of Operations Fotolia for Italy

 

12.30-13.30 – Seminario FUJIFILM ITALIAEYESOPEN! Si presenta insieme ai suoi talenti conBarbara Silbe e Manuela Cigliutti, in collaborazione con Eyesopen! Il magazine Eyesopen! vi invita a conoscere la redazione e la sua missione verso i giovani talenti. Interverranno il Direttore Responsabile Barbara Silbe, il Direttore Creativo manuela Cigliutti e la Fotografa Maria Luisa Benedetti, che racconterà il suo reportage in India realizzato con Fujifilm.

 

13.30 – Consegna della targa alla memoria di Lanfranco Colombo

 

14.00-15.00 – Appuntamento FOTOLIAPortfolio review pubblico. Nel pomeriggio, presso il desk Fotolia, continua l’attività di portfolio review con gli autori che si registreranno al desk in mattinata. Ogni autore dovrà portare una chiavetta USB con un massimo di dieci immagini del suo portfolio.

 

15.30-16.30 – Seminario CANONEXPO: Vista d’Autore con Paolo Castiglioni, Francesco Cito eFranco Fontana

 

17.00-18.00 – Seminario FOWAIndodreamers – Il viaggio fotografico di Andrea Fazzolari all’interno dell’arcipelago indonesiano – Panasonic Lumix Ambassador

 

18.30-19.30 – Seminario FUJIFILM ITALIAFotOOppostE: nello stesso POSTO ma dal lato OPPOSTO con Luca Abete ed Elena Givone

 

 

SALA DUBAI

 

10.30 – Consegna del Premio AIF alla carriera 2015 a Grazia Neri

 

11.00-12.30 – Seminario PHOTOSHOWL’immagine è tutto o no? Il Fotografo è un Brand conPasquale Diaferia, Special Team

 

13.00-14.00 – Seminario NIKONLo Specchio dell’Io Eterno – La Psicologia nel Ritratto attraverso l’Arte e la Fotografia con Monica Silva. “Ciò che la fotografia riproduce all’infinito ha luogo una sola volta: essa ripete meccanicamente ciò che non potrà ripetersi esistenzialmente.” Roland Barthes..Ogni giorno veniamo sommersi da immagini, come per esempio i ‘selfie’, un fenomeno che spesso ci mette a confronto con il nostro ego apparentemente superficiale. In passato però, non era così palese, anche se sempre esistito, a testimoniare che l’uomo ha una profonda necessità di lasciare traccia di sè, quasi come per timore di sparire per un soffio, di venire dimenticati. E’ una condizione che va ben oltre la cultura narcisistica che si registra oggi. Anzi, è proprio questa necessità che porta al fenomeno contemporaneo del ritrarsi continuamente. Ma quello che oggi può sembrare un atto di puro narcisismo a sè, lo possiamo già percepire nella storia dell’arte: L’uomo ha bisogno di specchiarsi in qualcosa, che sia essa la sua propria esistenza o quella di qualcun altro. Questa operazione, che può sembrarci superlfua e priva di senso, è un valido aiuto che ci permette di conoscere il passato, di capire i luoghi a noi sconosciuti e le persone di un tempo esistite. Cambiano i tempi, gli abiti, i costumi, ma continuiamo eterni, per sempre noi. Le immagini che registriamo nel corso delle nostre vite, portano con sè una memoria che si deposita in noi inconsciamente. Diventa seme vitale, nutrimento per la mente. Il vivere fra gioie e dolori ci porta a rifugiarci nella cultura, luogo simbolico di elevazione dell’uomo, ma anche luogo necessario alla sopravvivenza. Un incontro che attraverso proiezione e diapositive, si ripasserà le varie fasi di grandi maestri nella fotografia, nella pittura e nella letteratura, testimoni dell’io riflesso come testamento della propria esistenza.

 

14.30-15.30 – Seminario MANFROTTOEyes, Heart and Respect con Sergio Caminata

 

16.00-17.00 – Appuntamento con DISCOVERY REPLYNuove Tecnologie digitali per la Comunicazione Visuale con Riccardo Savarè

 

17.30-18.30 – Seminario EPSON ITALIAEpson Japanese Kozo Experience: una nuova interpretazione artistica nella stampa fine art Digiraphie® con Edo Bertona, fotografo e stampatore d’arte, titolare del laboratorio “Opificio d’Arte Stampata

 

19.00-20.30 – Serata AFIP

 

 

SALA HONG KONG

 

11.00-12.00 – Seminario FOWAIl paesaggio: dallo scatto alla pubblicazione con Marco Crupi – Panasonic Lumix Ambassador

 

12.30-13.30 – Seminario PHOTOSHOWMutazioni. Le necessità della fotografia contemporaneacon Denis Curti

 

14.00-15.00 – Seminario CANONPrinting e Fine Art con Erminio Annunzi

 

15.30-16.30 – Seminario PHOTOSHOW e AROUND GALLERYÈ possibile vivere di Fotografia? Si! Personal Branding e Social Media per il Fotografo con Milo Sciaky

 

17.00-18.00 – Seminario CANONIncontro con @brahmino

 

18.30-19.30 – Seminario NIKONLa fotografia di Matrimonio oggi. Spunti per un approccio alla professione fotografica

con Emanuele Carpenzano

 

 

SABATO 24/10

 

SALA PANAMA

 

11.00-12.00 – Seminario PHOTOSÌIl futuro del Retail Fotografico. Ci sono milioni di storie da raccontare con Giacomo Gasperini. In un mercato in costante evoluzione trovare un nuovo significato alla professione di fotonegoziante è una sfida che PhotoSì ha voluto raccogliere ed alla quale ha trovato una soluzione. Nel corso dell’intervento saranno esposte strategia dell’azienda per rendere nuovamente profittevole la professione di fotografo grazie ad un nuovo approccio nei confronti del cliente finale. Sono invitati a partecipare tutti i fotografi e imprenditori interessati a sviluppare un nuovo modo di fare business nella fotografia.

 

12.30-13.30 – Seminario FOTOLIAIncontro e confronto tra Idan Nelkenbaum e alcuni autori bestseller Fotolia con

analisi di immagini e temi vincenti in ambito di produzione microstock e confronto su metodi di lavoro e attrezzature

consigliate a cura di Idan Nelkenbaum – Head of Content Fotolia / Adobe Stock e Lisa Sallusto – Head of Operations

Fotolia for Italy

 

14.00-15.00 – Seminario PHOTOSHOW e AROUND GALLERYÈ possibile vivere di Fotografia? Si! Personal Branding

e Social Media per il Fotografo con Milo Sciaky

 

15.30-16.30 – Seminario FOWAIl paesaggio: dallo scatto alla pubblicazione con Marco Crupi – Panasonic Lumix Ambassador

 

17.00-18.00 – Seminario CANONCanon Profilo d’Autore con Oliviero Toscani

 

18.30-19.30 – Seminario NIKONLo Specchio dell’Io Eterno – La Psicologia nel Ritratto attraverso l’Arte e la Fotografia con Monica Silva. “Ciò che la fotografia riproduce all’infinito ha luogo una sola volta: essa ripete meccanicamente ciò che non potrà ripetersi esistenzialmente.” Roland Barthes..Ogni giorno veniamo sommersi da immagini, come per esempio i ‘selfie’, un fenomeno che spesso ci mette a confronto con il nostro ego apparentemente superficiale. In passato però, non era così palese, anche se sempre esistito, a testimoniare che l’uomo ha una profonda necessità di lasciare traccia di sè, quasi come per timore di sparire per un soffio, di venire dimenticati. E’ una condizione che va ben oltre la cultura narcisistica che si registra oggi. Anzi, è proprio questa necessità che porta al fenomeno contemporaneo del ritrarsi continuamente. Ma quello che oggi può sembrare un atto di puro narcisismo a sè, lo possiamo già percepire nella storia dell’arte: L’uomo ha bisogno di specchiarsi in qualcosa, che sia essa la sua propria esistenza o quella di qualcun altro. Questa operazione, che può sembrarci superlfua e priva di senso, è un valido aiuto che ci permette di conoscere il passato, di capire i luoghi a noi sconosciuti e le persone di un tempo esistite. Cambiano i tempi, gli abiti, i costumi, ma continuiamo eterni, per sempre noi. Le immagini che registriamo nel corso delle nostre vite, portano con sè una memoria che si deposita in noi inconsciamente. Diventa seme vitale, nutrimento per la mente. Il vivere fra gioie e dolori ci porta a rifugiarci nella cultura, luogo simbolico di elevazione dell’uomo, ma anche luogo necessario alla sopravvivenza. Un incontro che attraverso proiezione e diapositive, si ripasserà le varie fasi di grandi maestri nella fotografia, nella pittura e nella letteratura, testimoni dell’io riflesso come testamento della propria esistenza.

 

20.00-21.00 – Seminario FOWAIndodreamers – Il viaggio fotografico di Andrea Fazzolari all’interno dell’arcipelago indonesiano – Panasonic Lumix Ambassador

 

 

SALA DUBAI

 

11.30-12.30 – Seminario FUJIFILM ITALIAGestione della Luce nella Fotografia di Viaggio: FUJIFILM X-T1 sul campo con Marco Urso. I viaggi sono fonti inesauribili di idee fotografiche, ma serve una buona gestione della luce per ottenere ottime immagini. Marco Urso, premiato negli ultimi due anni a più di centro concorsi a livello internazionale, spiegherà come il sistema Fujifilm consente di raggiungere risultati migliori.

 

13.00-14.00 – Seminario MANFROTTOFood, dalla foto per articoli a quella per libri con Giovanni Malgarini

 

14.30-16.00 – Appuntamento con MIA Photo Fair: Food, Fashion, Design, Art & Landscape: immagini di eccellenze sotto la lente del Diritto d’Autore con l’Avv. Cristina Manasse, Legal Advisor di MIA Photo Fair ed esperta di diritto dell’arte e di proprietà intellettuale

 

16.15-17.15 – Appuntamento con MIA Photo FairCome e perché colleziono fotografia. Quali sono le caratteristiche di

un’opera fotografica per essere sul mercato. La fotografia di reportage può anche essere considerata dai collezionisti un’opera d’arte? Con Fabio Castelli (Direttore MIA Photo Fair) eRoberto Mutti (Critico fotografico)

 

17.30-19.00 – Appuntamento con MIA Photo FairIl Fotografo e lo Stampatore: un’antica e insieme nuova collaborazione con Roberto Berné (Stampatore e Direttore del Laboratorio di Stampa d’Arte Studio Berné), Luigi Erba (Artista), Roberto Caielli (Stampatore e Direttore dell’omonimo Laboratorio di Stampa fine art). Moderatore Fabio Castelli (Direttore MIA Photo Fair)

 

19.30-21.00 – Serata AFIP

 

 

SALA HONG KONG

 

11.00-12.00 – Seminario NIKONLa fotografia di Matrimonio oggi. Spunti per un approccio alla professione fotografica

con Emanuele Carpenzano

 

12.30-13.30 – Seminario NIKONViaggio e Paesaggio con Elisabetta Rosso. Un viaggio tra Islanda e Namibia per approfondire le tecniche, le attrezzature e le storie che si nascondono dietro le fotografie. Un approccio ragionato ed emotivo al viaggio fotografico e alla fotografia di paesaggio grazie anche all’utilizzo di time-lapse e video.

 

14.00-15.00 – Seminario EUDI SHOWFotografia subcquea:la rappresentazione artistica del Sesto Continente e le attrezzature per raggiungere lo scopo con Fabio Benvenuti (titolare Easydive) eAlberto Balbi (docente Blucobalto Underwater Photo Accademy)

 

15.30-16.30 – Seminario FUJIFILM ITALIAIl Festival della Fotografia Etica. Quando il Reportage racconta l’Umanità con Alberto Prina. L’incontro presenterà lavori di foto-giornalisti internazionali, realizzati in contesti complessi e spesso pericolosi. Il Festival della Fotografia Etica si svolge a Lodi dal 10 al 25 ottobre 2015, con l’obiettivo di porre attenzione sulla grande fotografia internazionale.

 

17.00-18.00 – Seminario EPSON ITALIAEpson Japanese Kozo Experience: una nuova interpretazione artistica nella stampa fine art Digiraphie® con Edo Bertona, fotografo e stampatore d’arte, titolare del laboratorio “Opificio d’Arte Stampata

 

18.30-19.30 – Seminario FUJIFILM ITALIAFotografia di Sport: Azione e reazione, X-T1 e X-T10 al massimo delle loro

potenzialità con Simone Raso. Durante l’incontro saranno analizzate immagini realizzate in diversi eventi sportivi, evidenziando i dati di scatto, ma anche le condizioni ambientali e la configurazione dell’autofocus. Un metodo rapido e intuitivo per conoscere le potenzialità messe a disposizione dal nuovo Firmware 4.0.

 

20.00-21.00 – Seminario PHOTOSHOWTavola Rotonda con gli autori delle mostre di Photoshowcon Roberto Mutti

(Curatore delle mostre di Photoshow – Milano 2015)

 

 

DOMENICA 25/10

 

SALA PANAMA

 

10.30-11.30 – Seminario FOWAIndodreamers – Il viaggio fotografico di Andrea Fazzolari all’interno dell’arcipelago indonesiano – Panasonic Lumix Ambassador

 

12.00-13.00 – Seminario FUJIFILM ITALIALo scatto è la risposta con Frankie HI-NRG MC. Mi definisco “diversamente fotografo”, ho questa passione fin da bambino e negli ultimi anni il telefono è diventato per me uno strumento fondamentale. Poi ho provato Fujifilm X-T1 e dhos critto “Street Photographer” sui miei biglietti da visita. Così li avrò pronti quando lo sarò diventato.

 

13.30-14.30 – Seminario CANON

 

15.00-16.00 – Seminario NIKONLa fotografia di Matrimonio oggi. Spunti per un approccio alla professione fotografica

con Emanuele Carpenzano

 

16.30-17.30 – Seminario FOWAIl paesaggio: dallo scatto alla pubblicazione con Marco Crupi – Panasonic Lumix Ambassador

 

 

SALA DUBAI

 

11.00-12.00 – Seminario PICWANTIl mezzo non fa lo storytelling con Giorgio Cosulich de Pecine

 

12.30-13.30 – Seminario NIKONLo Specchio dell’Io Eterno – La Psicologia nel Ritratto attraverso l’Arte e la Fotografia con Monica Silva.“Ciò che la fotografia riproduce all’infinito ha luogo una sola volta: essa ripete meccanicamente ciò che non potrà ripetersi esistenzialmente.” Roland Barthes..Ogni giorno veniamo sommersi da immagini, come per esempio i ‘selfie’, un fenomeno che spesso ci mette a confronto con il nostro ego apparentemente superficiale. In passato però, non era così palese, anche se sempre esistito, a testimoniare che l’uomo ha una profonda necessità di lasciare traccia di sè, quasi come per timore di sparire per un soffio, di venire dimenticati. E’ una condizione che va ben oltre la cultura narcisistica che si registra oggi. Anzi, è proprio questa necessità che porta al fenomeno contemporaneo del ritrarsi continuamente. Ma quello che oggi può sembrare un atto di puro narcisismo a sè, lo possiamo già percepire nella storia dell’arte: L’uomo ha bisogno di specchiarsi in qualcosa, che sia essa la sua propria esistenza o quella di qualcun altro. Questa operazione, che può sembrarci superlfua e priva di senso, è un valido aiuto che ci permette di conoscere il passato, di capire i luoghi a noi sconosciuti e le persone di un tempo esistite. Cambiano i tempi, gli abiti, i costumi, ma continuiamo eterni, per sempre noi. Le immagini che registriamo nel corso delle nostre vite, portano con sè una memoria che si deposita in noi inconsciamente. Diventa seme vitale, nutrimento per la mente. Il vivere fra gioie e dolori ci porta a rifugiarci nella cultura, luogo simbolico di elevazione dell’uomo, ma anche luogo necessario alla sopravvivenza. Un incontro che attraverso proiezione e diapositive, si ripasserà le varie fasi di grandi maestri nella fotografia, nella pittura e nella letteratura, testimoni dell’io riflesso come testamento della propria esistenza.

 

14.00-15.30 – Appuntamento con IGERS MILANOIl linguaggio fotografico e la fotografia attraverso i Social Network

a cura di Maurizio Rebuzzini

 

16.00-17.00 – Seminario PICWANTHaiti Aftermath, anche mobile con Riccardo Venturi

 

17.30-18.30 – Seminario NIKONIlluminotecnica per la Fotografia di Soggetto con Francesco Francia. Illuminotecnica per la fotografia di soggetto: come realizzare un set fotografico passo passo e gestire la luce in base all’atmosfera, cambiando schemi luce e rapporti di illuminazione. Cenni sul sistema zomale applicato alla fotografia di ritratto, fashion e glamour.

 

 

SALA HONG KONG

 

10.30-11.30 – Seminario CANONLa fotografia sportiva come ossimoro con Alessandro Trovati

 

12.00-13.00 – Seminario EPSON ITALIAEpson Japanese Kozo Experience: una nuova interpretazione artistica nella stampa fine art Digiraphie® con Edo Bertona, fotografo e stampatore d’arte, titolare del laboratorio “Opificio d’Arte Stampata

 

15.00-16.00 – Seminario EUDISHOWDall’altra parte dello specchio, la fotografia subacquea a pelo d’acqua tra Arte e Sport con Michele Davino, atleta/fotografo della Squadra Nazionale di Fotografia Subacquea Fipsas 2013/2014

 

16.30-17.30 – Seminario FUJIFILM ITALIALo scatto in mano. Istanti indimenticabili catturati con fotocamere istantanee

Fujifilm Instax. Red Carpet, backstage cinema, wedding photography e altre divagazioni conMatteo Mignani

 

18.00-19.00 – Seminario MANFROTTOEyes, Heart and Respect con Sergio Caminata

 

 

 

Post correlati