Il numero da record dei candidati all’edizione 2020 del Premio Canon Giovani Fotografi ha spinto Canon a posticipare la chiusura delle iscrizioni al 30 maggio per allargare più possibile l’opportunità di partecipazione, soprattutto in questo periodo in cui si ha più tempo per coltivare le proprie passioni artistiche. In particolar modo, per gli studenti (dai 18 ai 27 anni) – la cui categoria rappresenta una delle grandi novità dell’edizione di quest’anno – il Premio può rappresentare un’incredibile occasione per il futuro e la propria crescita professionale.

Raccontaci una storia rimane il tema conduttore di ampio respiro del Premio, che si rivolge ai giovani tra i 18 e i 35 anni di età al momento dell’iscrizione, residenti o domiciliati in Italia, che possono scegliere liberamente di iscriversi in due categorie: Giovani Fotografi o Studenti (una esclude l’altra).

La crescita e la passione dei giovani studenti, dalle scuole superiori alle università, rappresenta un punto centrale dell’attività di Canon e l’inserimento della nuova categoria va proprio in questa direzione, affiancandosi alle numerose iniziative di Canon rivolte agli studenti e finalizzate allo sviluppo di nuove competenze tecniche e creative, allo scambio di idee, alla creazione di un network nel settore e alla scoperta della fotografia e della produzione video.

Altra novità per l’edizione 2020 del concorso artistico, la partnership con WeWorld Onlus per la realizzazione di tre reportage fotografici. I primi tre classificati della categoria Giovani Fotografi documenteranno i progetti che l’associazione sostiene in alcuni Paesi in via di sviluppo, per promuovere e difendere i diritti dei bambini e delle donne in Italia e nel mondo.

Fin dalla sua prima edizione nel 1998, il Premio Canon Giovani Fotografi si è distinto per aver offerto un’opportunità di crescita e affermazione professionale, puntando su un tema che lascia ampia libertà di espressione. Nelle ultime tre edizioni, Canon ha rafforzato ulteriormente il suo impegno nella promozione dei giovani talenti introducendo tra i riconoscimenti iniziative di visibilità e di contatto con esperti nazionali e internazionali, nonché l’esposizione dei lavori al festival internazionale di fotografia Cortona On The Move.

Scopri il regolamento integrale sul sito.

Post correlati