KLON Laurus Nobilis 759x500 Premio Nocivelli

Premio Nocivelli pronto a ripartire

Tre mostre in programma: Orders, Stanze del contemporaneo e la mostra dei finalisti del Premio Nocivelli 2021

Dopo un lungo periodo di incertezze il Premio Nocivelli riprende, con particolare cautela e nel rispetto delle normative, la sua programmazione. Le mostre all’interno del circuito del concorso d’arte contemporanea sono  tre:

Orders

Il primo appuntamento vede protagonista Francesco Ciavaglioli, vincitore assoluto del Premio Nocivelli nel 2020. La mostra personale, curata da Daniele Astrologo Abadal si inaugura il 7 maggio, dalle 18.00 alle 21.00 presso il Museo Diocesano di Brescia e potrà essere visitata fino al 30 maggio (da giovedì a martedì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00, ingresso gratuito).
Il progetto Orders è un punto di approdo della ricerca artistica di Francesco Ciavaglioli che da anni si interroga sulla relazione tra immagini e riproducibilità, integrando nella sua pittura dei processi seriali come strumento di rappresentazione.

Il cuore di questo progetto è l’idea di Giardino, sia da un punto di vista estetico che concettuale. Il giardino, in ogni parte del pianeta, è sempre la metafora del nostro rapporto con la natura e con il mondo. Ogni volta che l’uomo traccia un solco sulla terra, un confine che sancisce un dentro e un fuori, nasce il giardino. In questo luogo l’uomo colleziona e studia gli elementi del mondo. Ogni giardino è una cosmogonia di significati a seconda delle epoche e delle culture, ma soprattutto esso rappresenta il luogo sicuro per eccellenza, uno spazio finito e definito nel vasto e oscuro mondo. Il Giardino è ordine contro la ferocia della natura ed è natura divisa in ordini, è l’immagine profondamente umana del nostro stare al mondo.
In mostra saranno presenti diverse opere pittoriche facenti parte della produzione più recente dell’artista e si articola nelle sale del Museo Diocesano con un allestimento in forte relazione con lo spazio. Oltre alle opere su tela, sono infatti presenti una serie di interventi pittorici ambientali pensati appositamente per le sale del museo.
A chiudere il percorso espositivo troviamo il libro d’artista dal titolo Disorder, prodotto espressamente per la mostra. In questo volume l’artista rielabora il concetto di erbario proponendo una botanica digitalizzata ed esplosa, che abbandona qualsivoglia esattezza scientifica in favore di un’espansione caotica e inesorabile.

Stanze del Contemporaneo 

A giugno si inaugura, a Palazzo Martinengo Cesaresco Novarino di Brescia, Stanze del Contemporaneo, mostra collettiva curata da Daniele Astrologo Abadal e dedicata ai vincitori del Premio Nocivelli e Coppa Luigi nel 2020: Mattia Barbieri, Anna Capolupo, Francesco Ciavaglioli, Giulia Dal Monte, Binta Diaw, Matilde di Pietropaolo, Pierpaolo Maso, Alessandra Sarritzu, Ambra Iride Sechi, Aurora Troletti.

Le mostra presenterà il lavoro degli artisti e la loro ricerca, come luogo di conoscenza reciproca e diretta tra le diverse realtà ed i soggetti che ruotano attorno al mondo dell’Arte, come territorio di confronto e riflessione. Ognuno dei dieci artisti espone lavori significativi a supporto del messaggio o del percorso artistico individuale.
L’inaugurazione sarà il 4 giugno dalle 17.00 alle 20.00 e la mostra potrà essere visitata fino al 4 luglio (giovedì e venerdì dalle 15.00 alle 19.00; sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00).

Mostra Finalisti Premio Nocivelli 2021

La mostra dei finalisti sarà inaugurata il 5 settembre 2021 presso la Chiesa della Disciplina di Verolanuova (BS) e dà il via alla nuova edizione del Premio Nocivelli. Nella stessa giornata saranno proclamati i 9 vincitori della XIII edizione del Premio Nocivelli e il vincitore della Coppa Luigi.

Il concorso d’arte contemporanea è dedicato agli artisti “under 40” che si possono iscrivere fino al 13 giugno 2021 collegandosi al sito www.premionocivelli.it. Il profilo artista creato sul sito sarà promosso anche tramite l’App: Premio Nocivelli e potrà essere mantenuto e aggiornato nel tempo.

Oltre alla mostra dei finalisti, il Premio Nocivelli promuove anche la mostra dei vincitori presso Palazzo Martinengo Cesaresco Novarino a Brescia nel mese di novembre con la presentazione del catalogo cartaceo che raccoglie tutte le opere finaliste e una sezione dedicata ai vincitori. 

Nel 2022 il vincitore assoluto avrà la possibilità di organizzare una mostra personale e di produrre un libro d’artista, mentre il vincitore della Coppa Luigi parteciperà ad una residenza d’artista presso Palazzo Monti a Brescia. 

Per informazioni sulla programmazione, per aggiornamenti e novità sono attivi i canali social su Facebook e Instagram @premionocivelli, oltre al sito www.premionocivelli.it


Giuria Premio Nocivelli 2021
  • Cecilia Casorati
    presidente della giuria
  • Raffaele Gavarro
    curatore del Premio e giurato
  • Daniele Astrologo Abadal
    curatore delle mostre
  • Maria Morganti
    giurato
  • Claudio Libero Pisano
    giurato
  • Ivana Spinelli
    giurato
  • Claudio Zecchi
    giurato
Giuria Coppa Luigi
  • Maddalena Nocivelli
    presidente dell’Associazione Culturale Techne
  • Daniele Astrologo Abadal
    curatore delle mostre
  • Cristina Casaschi
    direttore dell’Accademia di Belle Arti SantaGiulia
  • Barbara Sturmar
    critico e curatore
  • Edoardo Monti
    fondatore di Palazzo Monti