Confini (www.confini.eu) è una rassegna sulla fotografia contemporanea, giunta alla 14a edizione, che si presenta come una realtà italiana unica nel suo genere, ed è rivolta alla fotografia di ricerca.

 

Confini oggi rappresenta un network nazionale di associazioni e gallerie di conclamata attendibilità nel settore della fotografia, e per ogni autore è un’occasione unica per promuovere il proprio lavoro su tutto il territorio nazionale. Grazie alla collaborazione con Photographers.it si ha a disposizione strumenti on line semplici ed avanzati di invio dei progetti, oltre alla possibilità di dare visibilità sul web ad eventuali progetti interessanti che rimangano esclusi dalla selezione definitiva.

 

 

Se i   lavori si esprimono attraverso opere fotografiche, anche contaminate da altre tecniche visive, puoi candidarti alla selezione di almeno 2 degli autori che entreranno nella rassegna di questa edizione. Per partecipare presenta un portfolio fotografico di 10 – 12 immagini (il progetto può averne di più, ma il form prevede l’inserimento di max 12 immagini) entro il 15 giugno 2016 tramite www.photographers.it, al link che sarà attivato a questo indirizzo: http://www.photographers.it/bandi.php?id=42

 

 

Fra i progetti con forti contaminazioni linguistiche saranno scelti almeno due degli autori di Confini14. Le mostre avranno luogo a Roma, Milano, Trieste, Genova, Firenze, Venezia-Mestre, Cosenza, Catania, ( * ) in un periodo compreso fra settembre 2016 e settembre 2017.

 

 

La commissione sarà formata da Clelia Belgrado (VisionQuesT), Leo Brogioni (Polifemo Fotografica), Maurizio Chelucci (MassenzioArte), Fulvio Merlak (Sala Fenice), Francesco Tei (PhotoGallery), Fausto Raschiatore (CivicoCinque), Pippo Pappalardo, Antonio Armentano (A.C. l’Impronta), Angelo Cucchetto (Photographers), Denis Curti (Il Fotografo); Massimo Ciampa (Visiva)

Post correlati