Photofestival 2020
Photofestival 2020

Oltre 200 fotografie originali testimoniano il binomio inscindibile tra uno dei più grandi fotografi del Novecento e Parigi, la città che ha amato. Il percorso espositivo, organizzato per aree tematiche, ripercorre i soggetti a lui più cari e conduce il visitatore in un’emozionante passeggiata nei giardini, lungo la Senna, per le strade del centro e della periferia, e nei bistrot, negli atelier di moda della capitale francese. I soggetti prediletti delle sue fotografie in bianco e nero sono i parigini, dagli innamorati – il “Bacio dell’Hotel de Ville” è l’icona più riconoscibile della sua arte – agli artisti, dalle donne ai bambini.

Post correlati