Il concorso fotografico è ideato dall’associazione di volontariato “Spingi la vita” con lo scopo promuovere una campagna di sensibilizzazione sociale.

 
La partecipazione è libera e gratuita.

 

Il tema del concorso deriva dal carattere sociale e solidaristico dell’ente organizzatore ma si presta ad essere interpretato sotto i molteplici punti di vista della vita di ogni individuo.

 

L’obiettivo primario del concorso è la sensibilizzazione sociale sulle tematiche affrontante dall’associazione, ma le opere che verranno selezionate non sono vincolate al mondo delle disabilità.

 

Il concorso prevede diverse esposizioni pubbliche delle opere: il primo allestimento, come indicato nel regolamento, coinciderà con l’assegnazione dei premi che saranno attribuiti da una giuria tecnica formata da docenti e professionisti del settore fotografico, e da una giuria popolare formata dal “popolo di facebook” che potrà indicare la propria preferenza con i “Like”, come descritto nel regolamento.

Post correlati