Il nostro obiettivo è quello di unire la voce della Comunità della Tregua a quella di coloro che perseguono gli “ideali olimpici” e che mirano alla cessazione dei conflitti durante il periodo Olimpico.

Il compito dei partecipanti al Concorso è quello di “piantare il seme” , di “cogliere il frutto” “o di “testimoniare la degenerazione, fino all’annullamento degli effetti” di una Tregua, comunque e dovunque si presenti l’occasione.

Info e regolamento su: www.tregua.org

Post correlati