Vi sarete chiesti qualche volta come si realizzano i servizi fotografici sugli animali? Quali sono le tecniche e gli strumenti utili al fotografo per ritrarre nel miglior modo la fauna? Ma – soprattutto – come ha fatto il fotografo ad avvicinarsi e ritrarre l’animale in una determinata posa? Il Workshop nel parco nazionale della Bayerischer Wald in Germania è studiato per rispondere a tutte queste domande.

Prendere dimestichezza con il mezzo fotografico non è immediato, e tanto meno lo è la presenza dei soggetti. Avvicinare un animale richiede di conoscere le sue abitudini, i suoi movimenti; un buon fotografo deve sapere quando è il momento.

Gli animali visibili nel parco sono: lince europea, lupo, bisonte europeo, gallo forcello e cedrone, cinghiale, martora e lontra. Il corso non prevede soltanto la fotografia di animali, ma anche dei paesaggi della foresta.

Focus del viaggio

Questo è un viaggio ideale per chi è già in possesso delle tecniche di base, ha confidenza con tempi e diaframmi e desidera approfondire la tecnica e il linguaggio fotografico, l’uso del tele obbiettivo, la fotografia ai mammiferi e al paesaggio.

Attrezzatura consigliata

  • Macchina fotografica digitale
  • Zoom 70/200 o 70/300
  • Tele almeno 300 mm o superiore
  • Grandangolare
  • Cavalletto con testa
  • Moltiplicatore 1.4 o 2x

Post correlati