La FIAF annuncia i vincitori di « 14° FotoArte in Portfolio »

Seconda tappa dell’edizione 2017 di “Portfolio Italia – Gran Premio Hasselblad”: Valentino Guido con “Ludibrium – diseconomia del Sud” e Giuseppe Torcasio con “Ludopatia”

I lavori dei due vincitori, assieme a quelli premiati in tutte le altre tappe della manifestazione, saranno esposti al CIFA in una grande mostra che sarà inaugurata il 25 novembre e concorreranno al premio finale di vincitore di PORTFOLIO ITALIA 2017.

La FIAF – Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, associazione senza fini di lucro che si prefigge lo scopo di divulgare e sostenere la fotografia amatoriale su tutto il territorio nazionale, annuncia i vincitori di «14° FotoArte in Portfolio», seconda tappa di “Portfolio Italia 2017 – Gran Premio Hasselblad”, che si è tenuta nel borgo antico di Taranto gli scorsi 27 e 28 maggio all’interno della più ampia manifestazione “FotoArte in Puglia”.

Ad aggiudicarsi il prestigioso riconoscimento sono stati i fotografi Valentino Guido con “Ludibrium – diseconomia del Sud” e Giuseppe Torcasio con “Ludopatia”.

Valentino Guido, fotografo di Amantea (CS) che ha presentato un Portfolio composto da 8 immagini in bianco e nero realizzate nel 2016, ha vinto il primo premio per essere riuscito a dimostrare che è necessario fotografare i fallimenti progettuali dell’economia per documentare la conseguenze sociali nel lungo periodo. L’autore ha usato il foto stenopeico per collocare sotto molti tramonti la crisi di alcune aziende meridionali. La scansione del tempo cosmico appare così più veloce della loro ricostruzione.

Ludopatia” di Giuseppe Torcasio, fotografo di Lamezia Terme (CZ) che ha presentato un Portfolio composto da 20 immagini in bianco e nero realizzate nel 2016, è il progetto che si è classificato al secondo posto ed è stato premiato per essere riuscito ad analizzare il problema della dipendenza dal gioco d’azzardo attraverso la costruzione di una complessa griglia visiva che ne esamina le diverse dinamiche riassumendole in un’opera unica di evidente impatto e notevole comunicatività.

I lavori dei due Autori premiati a Taranto, insieme a quelli di tutti gli Autori vincitori delle otto tappe della manifestazione, saranno esposti al CIFA, Centro Italiano della Fotografia d’Autore (Via Delle Monache 2, Bibbiena), in una grande mostra che sarà inaugurata il giorno 25 novembre 2017. I vincitori di ciascuna tappa potranno poi partecipare alla selezione conclusiva e concorrere al premio finale di vincitore di Portfolio Italia 2017.

Grazie alla partnership tra FIAF e Fowa – che vede Hasselblad come sponsor unico – il famoso brand presenzierà alle tappe del circuito e premierà i primi classificati di ogni tappa con un campus di alta formazione gestito dai più importanti Ambassador a livello mondiale e comprensivo di soggiorno di una settimana presso il Centro Italiano della Fotografia d’Autore di Bibbiena.

La terza Manifestazione in programma, l’«8° Portfolio dello Strega», si svolgerà nelle giornate dell’1 e 2 luglio a Sassoferrato (AN), in Piazza Matteotti.

Per maggiori informazioni su Portfolio Italia: http://www.fiaf.net/portfolioitalia

Valentino Guido

Valentino Guido (Paola, 22/07/1985) è un fotografo autodidatta. Dal 2006 è socio della FIAF, ed ha all’attivo numerosi riconoscimenti, tra i quali l’Onorificenza Nazionale AFI conseguita a Cesenatico nel 2014. Le sue foto compaiono in numerose pubblicazioni, tra annuari FIAF e riviste di settore, e sono state esposte in 45 mostre collettive e personali. Attualmente lavora a due progetti di fotografia concettuale sperimentale.

Giuseppe Torcasio

Giuseppe Torcasio, vive e lavora a Lamezia Terme.

Fotografa fin dalla fine degli anni ’80. Dopo una pausa di oltre un decennio riscopre la fotografia quale sistema di comunicazione a lui più congeniale.

Il campo in cui egli opera è quello della quotidianità che lo circonda, fatta di gesti, azioni, situazioni che ci pongono di fronte ad una regione dello spazio reale e concreta.

 

Post correlati