Cinema sulla via Emilia: un workshop di Antonello Faretta a Modena

Dal 12 al 14 maggio presso Fondazione Fotografia, in collaborazione con Via Emilia Doc Fest

L’Emilia è stata scelta come set da alcuni tra i più grandi registi italiani, da Bertolucci a Visconti, Antonioni e De Sica. Fondazione Fotografia e Via Emilia Doc Fest intendono celebrare questa preziosa eredità con una nuova iniziativa rivolta a giovani cineasti: dal 12 al 14 maggio il regista Antonello Faretta terrà a Modena un workshop intensivo che accompagnerà i partecipanti nella stesura della sceneggiatura e nella produzione di un cortometraggio ambientato lungo la via Emilia.

Il workshop nasce da una collaborazione tra la fondazione modenese, che metterà a disposizione la propria sede e le attrezzature didattiche, e il Via Emilia Doc Fest, festival dedicato al cinema prodotto in Emilia-Romagna. Sarà strutturato in due diversi momenti: una prima sessione a maggio, dove alla parte teorica si intreccerà lo studio e l’ideazione dei film brevi proposti o ideati dai partecipanti; un secondo appuntamento, previsto per fine settembre, vedrà protagonisti assoluti i film brevi realizzati dai partecipanti. Antonello Faretta visionerà i lavori e discuterà con i partecipanti di stile, contenuti e forma. Non si richiede attrezzatura specifica: sarà messa a disposizione di tutti partecipanti l’aula computer della sede didattica di Fondazione Fotografia per la fase di editing e montaggio.

Il cortometraggio realizzato durante il workshop sarà infine proiettato in un’apposita sezione del Via Emilia Doc Festival, che si terrà sotto la Ghirlandina dal 9 al 12 novembre.

L’iscrizione al workshop è aperta a chiunque: cineasti, fotografi, artisti, critici o studenti e semplici appassionati d’arte cinematografica. Per partecipare basta inviare – entro il 14 aprile – un curriculum, una lettera di presentazione e un campione di 3/5 minuti del proprio lavoro a [email protected]

Per informazioni e iscrizioni: sede didattica di Fondazione Fotografia Modena, via Giardini 160, Modena, tel. 059 224418, [email protected]

 

facebook.com/fondazionefotografiamodena
twitter.com/fondfoto
vimeo.com/fondazionefotografia
instagram.com /fondazionefotografiamodena

 

Antonello Faretta è nato nel 1973 a Potenza. Tra le sue opere Lei lo Sa, Da Dove Vengono le Storie?, Il Vento, la Terra, il Grasso sulle Mani, Nine Poems in Basilicata, Transiti e Il Giardino della Speranza, presentate in numerosi festival internazionali del cinema, gallerie e musei d’arte contemporanea del mondo tra cui Centre Pompidou, Museo di Arte Contemporanea Barcelona, Cannes Film Festival, Galerie du Jour Agnes B., Rotterdam Film Festival, Hot Docs Toronto e Pen World Voices Festival New York. Montedoro è il suo primo lungometraggio.

 

 

Post correlati