Il Parco Nazionale delle Dolomiti (Dolomitipark.it) protegge una parte delle montagne più famose del mondo, inserite nel patrimonio del’Umanità UNESCO: le Dolomiti

Gli spettacoli offerti dalle fioriture delle praterie subalpine restano indelebili nella memoria e si ripetono, stagione dopo stagione, con modalità e sfumature sempre differenti. Tra i numerosi santuari naturalistici che offre il Parco, resta imperdibile l’emozione dell’ingresso in Busa delle Vette, per la sequenza di fioriture nell’arco della pur breve stagione vegetativa e per la loro intensità…

Crochi e soldanelle guadagnano la luce sbucando dall’ormai sottile e biancastra coltre, erosa ai margini dalle prolungate radiazioni solari dell’avanzata primavera.

In breve arco di tempo… spicca l’intenso giallo della Primula orecchia d’orso, con il bianco dell’ancor più precoce Saxifraga burserana che già tende ad appassire, i versanti erbosi e le vallecole hanno mutato radicalmente la loro fisionomia e i colori dominanti diventano il giallo dei ranuncoli e il blu delle genziane. Di qui in avanti è un susseguirsi, repentino e strabiliante, di esplosioni policromiche nelle quali, di volta in volta, alcune specie vistose e spettacolari, conferiscono l’impronta prevalente. Così la Pulsatilla alpina, l’Anemone narcissiflora, il celeste del non ti scordar di me e del lino alpino, mentre gli invadenti rododendri, già in boccio, si preparano alla loro festa nuziale…

(Da Cesare Lasen, Emozioni dal Parco Nazionale delle Dolomiti)

 

CONTENUTIO DEL WORKSHOP

Questo workshop fotografico è rivolto sia ai principianti, che ai fotografi esperti grazie al contesto altamente incantevole e stimolante. È richiesta la conoscenza base, della propria macchina fotografica.

Il workshop vuole aiutare il partecipante a catturare gli aspetti più intimi della natura e della fotografia. Tecnicamente si posiziona tra il panorama ed il mondo macro. Con le luci naturali, vuole stressare l’attenzione sugli aspetti più vari della fotografia naturalistica.

Argomenti di dibattito saranno: La Fotografia naturalistica – Come organizzare un uscita nella natura – Raccolta delle informazioni del territorio – Tecniche di ripresa naturalistica: soggetti, colori e luci In fase finale saranno coperte tecniche di elaborazione dei files digitali prodotti nell’escursione, con nozioni di post produzione, in base al livello tecnico medio dei partecipanti. La guida del parco, naturalista ufficiale, potrà inoltre essere un grande spunto per imparare ad apprezzare i lati più nascosti e sensibili della biodiversità del parco.

Post correlati