Photolux insieme a EventServiceTuscany presenta il workshop estivo di Paolo Verzone.

 

 

Durante le giornate del workshop verranno analizzate le varie componenti che concorrono alla realizzazione di un ritratto ambientato. Luce, ambiente, tempo e presenza del soggetto sono alcune delle componenti principali che creano l’alchimia di un ritratto: i partecipanti verranno messi a confronto con ognuna di queste variabili e verrà chiesto loro di realizzare dei ritratti seguendo il proprio stile.

 

 

Attrezzatura necessaria: fotocamera e notebook

 

 

 

 

 

Paolo Verzone è nato a Torino nel 1967 e vive a Parigi dal 2000. Si interessa alla fotografia in età giovanissima. In collaborazione con Alessandro Albert realizza nel 1991 un lavoro di ritratti sugli abitanti di Mosca, raccolto nel volume Volti di Passaggio, pubblicato da Peliti & Associati. Con le immagini dei moscoviti vince nel 1992 il premio Kodak European Panorama. Collabora come ritrattista e reporter con le principali riviste italiane e internazionali tra cui: NewsweekTimeLe MondeThe IndependentSunday Times,LiberationD la Repubblica delle DonneFlairGeoIo DonnaGQAmicaRolling Stone,SportweekVanity FairMarie ClaireCourier InternationalDas Magazin. Negli ultimi anni ha ottenuto vari riconoscimenti tra i quali: Canon Giovani fotografi, finalista al Leica Oskar Barnak Award, American Photography 2009-10-2015, Sony Photography Award 2011 e tre World Press Photo (2001;2009 e l’ultimo nel 2015, terzo premio storie nella categoriaPortraits). Le sue immagini sono presenti nelle collezioni del Victoria & Albert Museum di Londra, della Bibliothèque Nationale de France di Parigi e dell’Istituto Nazionale per la Grafica di Roma. Paolo Verzone è dal 2003 membro dall’Agence Vu di Parigi.

Post correlati